WRC 9: La Nuova Zelanda si mostra in un video

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 01-05-2020 8:55

NACON, congiuntamente al suo studio di sviluppo KT Racing, sono lieti di svelare il primo video di gameplay di WRC 9, videogame ufficiale del FIA World Rally Championship. Il gioco uscirà il 3 settembre 2020 per PlayStation 4, Xbox One e PC tramite Epic Games Store, poi, in un secondo momento, sarà anche disponibile per PlayStation 5, Xbox One Series X e Nintendo Switch.

Questo video gameplay fornisce un assaggio di tutto il lavoro di KT Racing nel ricreare l’iconico Rally di Nuova Zelanda, che farà il suo grande ritorno nel calendario del FIA Wolrd Rally Championship dopo sette anni di assenza. Sarà solo uno dei tre nuovi rally della stagione, insieme al Safari Rally del Kenya e al Rally di Giappone, tanto atteso dai fan della WRC.

In questo nuovissimo rally, i giocatori affronteranno una sfida impegnativa tra frastagliate coste, terre selvagge e tanto altro nei dintorni di Auckland, nel cuore dell’Isola del Nord.

Benoît Gomes ha dichiarato:

Le strade della Nuova Zelanda sono tra le più belle e più apprezzate della storia del Campionato.” Dichiara Benoît Gomes, Lead Level Designer di KT Racing. “Famoso per le sue rapide curve in successione e per il ritmo sostenuto che impone, oltre ai paesaggi mozzafiato, il Rally di Nuova Zelanda offre davvero un’esperienza particolare.

Un lungo lavoro di preparazione ci ha permesso di replicare, il più meticolosamente possibile, la lussureggiante vegetazione, le particolari illuminazioni e le uniche viste sull’oceano del posto, così come ovviamente la topografia e la superficie delle strade, per lo più composte da ghiaia. Siamo convinti che i giocatori apprezzeranno prender parte a questa sfida quasi quanto noi abbiamo amato crearla in WRC 9

WRC 9 sarà disponibile dal 3 settembre 2020 per PS4, Xbox One e PC tramite Epic Games Store. La data di uscita per le versioni Xbox Series X, PS5 e Nintendo Switch verrà annunciata in seguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato