The Walking Dead – Il video gioco : I primi 10 minuti in video

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 21-03-2012 10:39 Aggiornato il: 11-06-2015 10:10

Lunedi, Telltale Games, in occasione della fine della seconda stagione di Walking Dead, ha deciso di pubblicare online un video di gameplay molto ma molto scarso che mostra pochi secondi di gioco facendo rimanere i giocatori perplessi e dubbiosi.

Ieri invece è apparso sulla rete un nuovo filmato della durata di oltre 10 minuti che mostra il primo livello, il filmato è stato subito rimosso da Youtube a causa dei reclami di telltale games, ma a quanto pare gli utenti che lo hanno scaricato hanno deciso di riupparlo ed oggi vogliamo condividere con voi uno dei tanti ancora online.

Il gioco è stato fin da subito causa di critiche e offese per la software house da parte di numerosi utenti, su Youtube cosi come altrove vi sono commenti al quanto negativi sulla qualità del prodotto, tanto che alcuni paragonano il gioco al FLOP di Jurassik Park, altri ancora affermano che tale software house ha rovinato soltanto una fantastica serie e si domandano come mai è stato scelto come gameplay l’odiato punta e clicca.

Infatti, Walking Dead Il videogioco sarà una sorta di avventura grafica dove l’interazione con l’ambiente circostante avviene mediante dei click con il pad. Molti (me compreso) si aspettavano di vedere un action adventure ma purtroppo non è cosi. Il gioco giungerà sul live arcade a partire da Aprile con cadenza mensile per un totale di 5 episodi, al costo di 400Mp caduno. Basato sul fumetto sia per quanto riguarda i disegni che la storia vedrà come protagonista nel primo episodio l’uomo di colore presente all’inizio della prima serie del telefilm.

Non sappiamo se ogni episodio sarà dedicato a un personaggio differente, non ci resta che attendere per scoprirlo. Di seguito vi riportiamo il filmato e vi invitiamo a lasciare un commento con le vostre considerazioni personali in merito. Ritenete che sia un capolavoro o un FLOP?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato