Trucchi Mario Kart Nintendo Wii: come scansare il guscio blu

Pubblicato da: AlessioTanca- il: 17-12-2016 10:09

Come anticipato dal titolo, nella guida odierna vi spiegheremo come scansare il guscio blu nel fantastico videogames Mario Kart per Nintendo Wii. Tuttavia, prima di andare a vedere il tutto, ci teniamo a riportare una breve presentazione del videogioco.

Trucchi Mario Kart

Vediamo insieme come scansare il guscio blu in Mario Kart, ecco i passaggi che bisogna seguire

Entrando nello specifico, per chi eventualmente non lo sapesse, Mario Kart è un sensazionale serie di videogames di corte con go-kart prodotta interamente dalla popolare casa produttrice giapponese Nintendo. La serie è caratterizzata dalla presenza di una miriade di personaggi di ogni genere provenienti ovviamente dai titoli di Mario, dalla possibilità di ottenere e successivamente usare armi stranissime per ostacolare i nemici e vincere ogni gara e dai percorsi colorati e vari, passando a spiagge estremamente pacifiche a movimentate strade piene zeppe di ostacoli che renderanno la gara al quanto complicata.

Il primissimo titolo della serie debutta al Super Nintendo nel lontano 1992 con il seguente nome: Super Mario Kart e riscontrò un successo incredibile, anche grazie all’innovativa grafica di rotazione del percorso, che simulava in maniera perfetta un effetto tridimensionale. Il titolo implementa moltissimi strumenti e i power-up come i gusci verdi, i funghi e le bucce di banana. Tutto ciò, unito ai tantissimi personaggi, contribui’ senza dubbio al successo del gioco, che convinse la casa produttrice Nintendo allo sviluppo di altri titoli.

L’episodio numero due, chiamato Mario Kart 64, venne pubblicato nel 1996 per Nintendo 64. Il videogames usa piste interamente in tre dimensioni ma i personaggi presenti sono bidimensionali. Rispetto al primo capitolo, vengono cambiati due personaggi, ovvero: Koopa Troopa e Donkey Kong Jr., rispettivamente con Wario e Donkey Kong. La derapata, amata più che mai, assume un’importanza importante con l’implementazione del sistema di MiniTurbo, aggiunto tra l’altro alle adrenaliniche prove a tempo e alla possibilità di salvare i propri fantasmi con i tempi migliori. Migliorie vengono fatte anche fatte alla modalità battaglia – presente già nel primo titolo – nella quale i videogiocatori si scontrano senza esclusione di colpi di oggetti per togliersi a vicenza i tre palloncini che non sono altro le vite a disposizione. Il videogames, nonostante considerato peggio del primo, riesce ad ottenere oltre nove milioni di copie. 

Ci sono anche tantissimi altri titoli di Mario Kart che non riportiamo perché per analizzarli tutti ci vorrebbe un giorno intero. Andiamo dunque a vedere come scansare il guscio blu nell’ultimo Mario Kart uscito per Nintendo Wii U:

Non appena vi lanciano il guscio blu voi avrete sicuramente almeno un fungo, basterà abilitarlo immediatamente prima che il guscio blu vi tocchi. Il giusto tempismo è fondamentale. La guida è giunta al termine, se riscontrate qualche problema nel seguirla non esitate a scriverci.

Commenti (1)

  1. Che articolo del cazzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato