Soluzione Lost Odyssey Seconda Parte (XBOX 360)

Pubblicato da: Luca M.- il: 09-03-2008 9:49

Città di Uhra La città-capitale di Uhra non è così grande come sembra vista da fuori. Inizierai al Grande Cancello, quindi segui il sentiero, apri i barili e esamina i vasi contenenti vari oggetti. Prendi l’ascensore e sali alla monorotaia e prendila fino alla stazione, quindi segui le guardie attraverso la città alle camere del consiglio. Dopo la discussione, torna indietro sulla strada per la locanda, ma assicurati prima di entrare nella Taverna per prima per prendere alcuni oggetti. Perlustra la taverna per cercare oggetti e quindi parla con il proprietario alla reception e chiedi di poter passare li la notte. Facendo questo verrà sbloccata i primi Ricordi Passati di Kaim, “Partenza di Hanna”. Al mattino seguente ti diranno che sei stato convocato alla tenuta di Gongola a nord della città. Lascia la locanda e inizia ad andare sempre controllando i barili e anche dietro ai poster sui muri per trovare dei tesori. Alla tenuta, scendi le scale a sinistra per prima e controlla la porta per trovare una stanza segreta con un tesoro. Ora vai nella stanza dell’ascensore, prendila fino ai piani di Gongora. Ascolta il dialogo, quindi lascia la tenuta e torna alla locanda. Qui ti sarà ordinato di tornare al Grande Cancello tramite la monorotaia, quindi torna alla stazione e fallo. Prima di prendere il trenino, parla con la ragazza sulla panchina al 2 piano per sbloccare un altro Ricordo “Piccolo Bugiardo.” Al cancello incontrerai nuovamente Seth, cosi’ come l’ubriacone Jansen. Fai attenzione durante il tutorial “Skill Link”, è assolutamente vitale per il gioco. Dirigiti quindi a sud per trovare Barkus il Venditore, compra ciò che ti serve e quindi esci a sud. Alla World Map seleziona “Montagne Ipsilon – Nord” come tua prossima destinazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato