Sekiro Shadows Die Twice: Dove trovare tutti gli strumenti prostetici

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 04-04-2019 15:57

In Sekiro Shadows Die Twice potrete contare non solo sulla katana ma anche sugli strumenti prostetici. In questa guida vi riporteremo l’esatta posizione di tutti gli strumenti, che poi dovrete portare allo Scultore nel Tempio per installarli.

Dove trovare tutti gli strumenti prostetici in Sekiro Shadows Die Twice

  • Ruota degli Shuriken: Raggiungete l’Idolo dello scultore “Muro Esterno-Via dei Cancelli”, quindi spostatevi nell’edificio di fronte, troverete lo strumento interagendo con un cadavere
  • Castagnole di Robert: Raggiungete l’idolo dello scultore “Muro Esterno- Via dei Cancelli”, quindi proseguite fino a quando non troverete un cancello con un nemico che spara con un mortaio,salite sul muro a sinistra per trovare sulla cima un venditore che vi richiederà 500 monete
  • Canna sputafuoco: Una volta raggiunto l’dolo dello Scultore “Sentiero della Tenuta” presso la tenuta Hirata, dovrete proseguire fino a quando non troverete dei nemici accanto al focolare, lo strumento è proprio li
  • Ascia Shinobi della Scimmia: Sempre alla tenuta Hirata, dovrete proseguire dall’Idolo fino a quando non troverete dei nemici accanto ad un portone chiuso, quindi scavalcate il portone ed aprite le porte del mini tempio sulla destra, in prossimità di altri nemici
  • Piume di Corvo della Nebbia: Giunti alla Tenuta Hirata raggiungete l’Idolo dello scultore “Pendio del Bosco di Bambù”, tagliate le canne che bloccano il passaggio in prossimità di un grosso potente, proseguite scalando il muro con il salto a parete, giunti all’esterno troverete la pagoda sulla sinistra e anche lo strumento

Avete già letto la nostra Recensione di Sekiro Shadows Die Twice? 

  • Lancia Spezzata di Gyoubu: Dal Castello di Ashina usate il rampino sul ramo sinistro dove troverete una signora anziana che prega, uccidete le guardie sul ponte per recuperare la Chiave della Casa delle Guardie, quindi aprite la porta dell’abitazione nel Lago di Ashina, accanto alla Torre della Luna
  • Fortezza di Ferro: Sempre al Castello di Ashina parlate con il mercante Tasso Testanera, in prossimità dell’Idolo dello scultore “Tombe Antiche”, vi richiederà 1600 monete, oppure potrete recuperarlo dopo l’assedio di Ashina 
  • Sabimaru: Nuovamente al Castello Ashina, raggiungete l’Idolo dello scultore “Anticamera del Guerriero”, raggiungete il tetto di una piccola pagoda situata nella parte sottostante, al suo interno troverete un baule 
  • Ventaglio Gigante: Raggiungete l’Idolo dello scultore “Fortino” presso la Forra, quindi proseguite lungo il cunicolo per eliminare il Boss e ottenere lo strumento dalla statua
  • Dito Sottile: Sempre alla Forra, raggiungete l’Idolo dello scultore “Valle del Bodhisattiva”, quindi eliminate la Scimmia Guardiana

A seguire vi riportiamo il nostro Gameplay:

Giovanni Damiano

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento, trascorre le giornate nei meandri più tenebrosi della Transilvania, cibandosi di conoscenza.

Se volete contattarmi potete farlo con una Email o sui Social Facebook,Twitter, Ludomedia , Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Termini di ricerca:

  • chiave cassa lago ashina sekiro
  • vetagkio scinobi