Pokémon Quest: Guida alle evoluzioni di Eevee

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 20-07-2018 10:26

Dopo avervi parlato di Come attirare i Pokèmon Starter in Pokèmon Quest, quest’oggi vi illustriamo in breve come ottenere le evoluzioni di Eevee, che come anticipato si tratta di un Pokèmon Starter.

Pokemon Quest: Come ottenere le evoluzioni di Eevee (Flareon, Jolteon e Vaporeon)

In Pokèmon Quest è possibile ottenere fin da subito Eevee come Pokèmon Starter, il quale può essere evoluto in Flareon (Fuoco), Vaporeon (Acqua) e Jolteon (Tuono). Prima di tutto dovrete assicurarvi che il Pokèmon Eevee raggiunga il livello 36, dopo di che procedete come segue a seconda dell’evoluzione che volete ottenere:

  • Flareon: Incrementare il valore di attacco, assicurandovi che superi gli HP 
  • Jolteon: Assicuratevi che i valori di attacco e HP siano simili 
  • Vaporeon: Diminuite il valore di attacco, assicurandovi che non superi gli HP

Per fare questo vi basterà equipaggiare il Pokèmon con le varie pietre, quindi rimuovetele, sostituitele o equipaggiatele a seconda dell’evoluzione di Eevee che volete ottenere.

Come catturare Eevee in Pokèmon Quest

Come sapete Eevee è un Pokèmon la cui evoluzione può renderlo un Pokèmon elettro, fuoco o acqua, per catturarlo avrete bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 3 Miele, 2 Profumfungo
  • 2 Miele, 2 Profumfungo, 1 Baccamora
  • 2 Baccamora, 2 Fossili, 1 Miele

Vi ricordiamo che Pokèmon Quest è GRATIS su Switch, Android e iOS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato