Computer da gaming: come scegliere quello più indicato in base alle proprie esigenze

Pubblicato da: Luca M.- il: 16-10-2021 7:58 Aggiornato il: 15-10-2021 20:12

Ormai il mondo del gaming sta crescendo in maniera esponenziale, sia grazie alla forte evoluzione tecnica che sta portando i videogiochi a raggiungere livelli tecnici e grafici davvero importanti, sia grazie ai numerosi social sui quali gli influencer e i content creator pubblicizzano le piattaforme di gioco o eseguono dei videotutorial. Oltre alle tradizionali console per videogiochi, a garantire delle performance di gioco davvero da urlo, vi sono i pc da gaming, sia fissi che portatili. I moderni computer riescono, grazie ad hardware e software all’avanguardia, a garantire esperienze di gioco di altissimo livello. Vediamo insieme come scegliere un computer da gaming perfetto per le proprie esigenze e dove trovare tutti gli accessori necessari per il proprio pc online. Inoltre, per trovare news e consigli sul mondo del gaming, è possibile fare riferimento a portali specifici del settore, come gamingita.

Caratteristiche fondamentali per un pc da gaming

Sul mercato è presente una grandissima varietà di modelli di pc da gaming tra i quali scegliere, con caratteristiche diverse anche in base alla fascia di prezzo. Vi sono comunque degli elementi minimi da tener presenti per poter avere un’esperienza di gioco sufficientemente fluida e performante. Al momento dell’acquisto quindi, oltre a dare importanza all’aspetto estetico e ai materiali con i quali è costruito il computer, è importante tenere presenti alcuni requisiti minimi di hardware legati al processore, alla scheda video, alla ram, alla connettività ed alla memoria di archiviazione.

Quale processore scegliere nel proprio pc da gaming

In un pc il processore ha il fondamentale ruolo di eseguire i programmi installati, di conseguenza il suo funzionamento incide in maniera decisiva sulle prestazioni del computer, ancor di più se si tratta di gaming. Primo elemento per le buone performance di un processore è la presenza del raffreddamento, che sia esso ad aria oppure a liquido, in questa maniera si riescono a mantenere degli standard stabili anche quando il processore è sotto sforzo. In secondo luogo bisogna valutare il clock rate, ossia la velocità del processore che solitamente viene espressa in GHz. Un buon valore del clock rate è dai 3 GHz in poi. Altra questione rilevante per il buon funzionamento del processore riguarda i core, non tanto per l’aspetto quantitativo ma riguardo all’efficienza dei singoli core. È meglio assicurarsi un processore con un numero di core inferiori, ma maggiormente performanti, piuttosto che un processore con un numero di core maggiori ma meno efficienti.

Scheda video: come scegliere quella più adatta

La scheda video, definita anche GPU, ha una grossa importanza nella scelta pc poiché incide fortemente sulla fluidità delle immagini e di conseguenza su tutta l’esperienza di gioco. Nei normali pc, e talvolta anche in quelli da gaming di fascia bassa, la scheda video è integrata nel processore, ma in realtà per ottenere delle buone performance è necessario avere una scheda video dedicata.

Requisiti minimi della RAM

La ram rappresenta la memoria volatile del pc ed anch’essa svolge una funzione fondamentale nella fluidità e nella velocità di risposta del computer. Per              questo motivo si dovrebbero scegliere dei pc con un minimo di 16 Gb di ram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato