WRC 8: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 04-09-2019 8:34

Giorni fa vi abbiamo parlato dell’ultima fatica di Milestone, ossia MGXP 2019, quest’oggi invece ci spostiamo in casa BigBen con WRC 8, nuovo capitolo del celebre gioco di corse Rally, che vogliamo recensire per voi a seguire. 

WRC 8 Recensione

WRC 8 come molti altri giochi di corse inizia con una gara di prova, con la differenza però che quest’ultima non è obbligatoria ma può essere affrontata per consentire al gioco di analizzare il vostro stile di guida al fine di assegnarvi la difficoltà più appropriata tra nessuna esperienza, moderata o elevata.

Nella prima difficoltà il gioco offre tutti gli aiuti possibili per consentire ai neofiti un’esperienza di gioco piacevole e più Arcade, nella seconda difficoltà vi è una difficoltà calibrata mentre la terza è rivolta agli esperti di Rally, coloro che non temono il cambio manuale e gli aiuti alla guida disattivati.

Portata a termine la prima gara vi troverete nel menu principale, dove ad attendervi vi sono Modalità di gioco come la Carriera, la Partita Rapira, l’Area Test, la Stagione e l’Allenamento, se avete intenzione di giocare in singolo o competizioni online e schermo condiviso per il multiplayer.

Come avrete sicuramente potuto notare da qualche anno a questa parte, anche WRC 8 propone le cosiddette Sfide giornaliere, pensate non solo per tenere il giocatore incollato al titolo automobilistico più a lungo possibile nel tempo ma anche per consentirvi di mettervi alla prova contro i migliori piloti del mondo.

Non poteva di certo mancare anche la modalità Showroom, la quale consente di ammirare le varie vetture da ogni angolazione e con le varie condizioni meteorologiche. Dalla schermata principale potrete inoltre consultare le ultime news o attività, accedere alla vostra scheda giocatore per analizzare le statistiche oppure cimentarvi nell‘Area Test.

L’Area Test non è di certo una novità nei giochi di guida ma resta pur sempre una Modalità gradita, la quale vi permette di girovagare per lo scenario al fine di migliorare il vostro stile di guida. 

WRC 8 offre ben 14 Rally suddivisi in Monte Carlo,Svezia, Messico, Francia, Argentina, Cile, Portogallo, Italia, Finlandia, Germania, Turchia, Galles, Spagna e Australia, nazionalità che a loro volta offrono svariati circuiti ambientati in varie località, con la possibilità naturalmente di configurare la gara scegliendo clima statico o dinamico e momento della giornata.

4 invece le classi di vetture suddivise in WRC, WRC 2, Junior WRC e Bonus, quest’ultima categoria da considerarsi come la “new entry” per la serie, in quanto vi offre la possibilità di salire a bordo di vetture storiche ed affrontare le gare con uno stile di guida differente.

Selezionata l’auto avrete la possibilità di scegliere una delle 3 coppie di piloti disponibili, i quali naturalmente non muteranno il gameplay per cui resterà una scelta per lo più personale.  

Graficamente parlando WRC 8 sfoggia dei modelli poligonali delle vetture davvero considerevoli con texture di alta qualità, meno invece per gli scenari che fanno solo da contorno alle competizioni, presentandosi a volte non poi cosi brillanti in texture.

Provato su Xbox One X il titolo purtroppo è afflitto da caricamenti a volte più lunghi del normale tra una competizione e l’altra, da elogiare invece il Gameplay il quale propone delle competizioni veloci e mai soggette a bruschi cali di framerate, bilanciando al meglio risoluzione e prestazione.

Se siete appassionati di Rally, non possiamo far altro che consigliarvi l’acquisto di WRC 8 in quanto il gioco di corse firmato BigBen propone una quantità considerevole di contenuti, che vi terrà incollati allo schermo per diverse giornate.

WRC 8 Gameplay Trailer

  • 7.7/10
    Grafica - 7.7/10
  • 8/10
    Gameplay - 8/10
  • 7.8/10
    Sonoro - 7.8/10
  • 8.5/10
    Longevità - 8.5/10
8/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato