Super Hyperactive Ninja: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 01-08-2018 8:19

Spulciando in questi giorni il Marketplace di Xbox Live alla ricerca di nuovi Indie, ci siamo imbattuti in Super Hyperactive Ninja, ed essendo appassionati di tutto ciò che proviene dal sol levante, non abbiamo esitato a provarlo per voi, ed oggi vogliamo condividere la nostra Recensione.

Super Hyperactive Ninja Recensione

Super Hyperactive Ninja è un platform unico nel suo genere, dove nei panni di un clan ninja , dovremo farci strada in vari castelli per raggiungere la fortezza del malvagio di turno, il quale dopo aver assediato il villaggio lo ha derubato del caffè sacro.

Il gioco inizia nei panni del ninja più giovane e inesperto, alle prese con il suo addestramento per diventare un vero ninja . Dopo la cutscene iniziale veniamo catapultati in un livello che funge da Tutorial, nelle quali vengono illustrare le basi per giocare.

Per spostare il personaggio si utilizza lo stick analogico sinistro e la A per saltare, mentre per scalare le pareti ed attaccare i nemici bisogna tenere premuto il dorsale destro, il quale consuma rapidamente la barra della caffeina ma consente al ninja di muoversi velocemente e con agilità.

Nessuna barra vitale a disposizione, nonostante quella della caffeina in parte rappresenta anche la vita stessa del ninja. Non abbiamo dei cuori da ricaricare, toccando i nemici si perde la vita, lo scopo del gioco in ogni livello è quello di giungere al termine degli stessi prima che la barra della caffeina si esaurisca, ricaricabile raccogliendo i tanti caffè sparsi per il livello.

Per scalare una parete alla Prince of Persia o attaccare i nemici di spalle, bisogna ricorrere all’adrenalina, la quale consumerà drasticamente la barra della caffeina ma permetterà al ninja di muoversi velocemente e con agilità.

In ogni livello capiterà spesso di imbattersi in nemici di ogni tipo, trappole mortali, Yen e Caffè. 

La difficoltà si incrementa esponenzialmente, livello dopo livello, castello dopo castello, portandoci per l’intera durata dell’avventura a vestire i panni di ogni singolo membro del clan ninja, dotati di abilità e caratteristiche uniche.

Dal ninja in grado di correre velocemente al maestro che può camminare sull’acqua, passando per il ninja dotato dell’abilità di celarsi alla vista dei nemici come fosse un camaleonte e cosi via dicendo.

Ogni castello è strutturato da un certo numero di piani, dove ad attenderci in cima vi è il boss di fine mondo, i quali si differenziano come per i protagonisti sia in aspetto che abilità.

Al termine di ogni mondo è possibile tramite il negozio fare acquisti con gli Yen accumulati nel corso dei livelli, acquistando potenziamenti e abilità da utilizzare in qualsiasi momento tramite l’apposita ruota, richiamabile con la pressione del tasto associato.

Alcuni potenziamenti sono temporanei e vanno acquistati come fossero consumabili, altri invece conferiscono al ninja poteri perenni. E se la modalità Storia non basta a soddisfare la vostra avidità, potete sempre cimentarvi nella modalità VERSUS, la quale permette di selezionare tutti i ninja sbloccati nell’avventura principale, partecipando a scontri 1 vs 1.

Oltre la presenza di personaggi originali, troviamo Aragami, il quale fa la sua comparsa come tributo ad uno dei migliori stealth game giapponesi degli ultimi tempi.

Super Hyperactive Ninja è originale quanto divertente, impegnativo seppure non estremamente longevo, un gioco che merita assolutamente l’acquisto, sia che siate alla ricerca di un indie impegnativo che vi porti a lanciare il controller dalla finestra, sia se come nel nostro caso siete appassionati di tutto ciò che proviene dal paese del sol levante.

Super Hyperactive Ninja Gameplay Trailer

  • 7.4/10
    Grafica - 7.4/10
  • 7/10
    Gameplay - 7/10
  • 7.4/10
    Sonoro - 7.4/10
  • 5.8/10
    Trama - 5.8/10
  • 7.6/10
    Longevità - 7.6/10
7/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato