Super Cane Magic Zero: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 05-06-2019 8:47

Dopo diversi anni in Accesso Anticipato su PC, Super Cane Magic Zero arriva anche su console, ed oggi vogliamo condividere con voi la nostra Recensione, di questo strambo, esilarante ed originale videogioco made in italy. 

Super Cane Magic Zero Recensione

Super Cane Magic Zero è sviluppato dallo youtuber Simone Sio Albrigi con la collaborazione di un piccolo team italiano, i cui disegni sono abbozzati non per scelta ma per incapacità dell’autore di realizzare qualcosa di meglio, ed è proprio nello stile adoperato che troviamo la sua originalità.

Super Cane Magic Zero è un gioco privo di un qualsiasi senso logico, dove ci troveremo di fronte a personaggi e situazioni esilaranti e fuori dal comune. Annunciato nel 2014, il progetto riusci ad ottenere i fondi necessari per lo sviluppo, restando in Accesso Anticipato per diversi anni.

Il viaggio è giunto al termine e in occasione del lancio della versione definitiva, il titolo è approdato anche su PS4 e Nintendo Switch, dando la possibilità a chiunque di mettere le mani su questo mini capolavoro made in italy.

Super Cane Magic Zero è un titolo la cui storia è difficile da comprendere, in quanto delirio e nosense la fanno da padrone. Prima di cominciare l’avventura ci viene affidato un arduo compito, ossia quello di scegliere uno dei 4 personaggi presenti: Coso, Cosa, Giancoso e Annacosa, ogni personaggio appartenente naturalmente a classi differenti ed equipaggiati in modo diversificato, ma con la possibilità di sbloccare nuovi personaggi nel corso dell’avventura.

Ci troviamo nel regno di WOTF, il Mago Torta è morto per uno starnuto e la tristezza scaturita da questo spiacevole evento, ha portato il suo cane AAAH a diventare magico, causando disastri nel mondo di gioco, che spetterà a noi sistemare.

Il compito sarà dunque quello di trovare e sconfiggere il malvagio cane magico, e da questo nasce il nome del titolo “Super Cane Magic Zero“.

Nonostante l’ironia e il nosense del titolo, parliamo di una longevità di ben 30 ore, che naturalmente può ridursi o aumentare a seconda della difficoltà scelta, la quale non perdona ed è pronta a mettere i bastoni tra le ruote ai giocatori.

Parlando di meccaniche, il titolo ricorda per certi versi The Binding of Isaac, offrendo ai giocatori la possibilità di padroneggiare svariate armi ed abilità, a seconda del personaggio selezionato. Come ogni RPG che si rispetti, non poteva mancare il mana, il quale consente di scagliare degli incantesimi contro gli avversari.

I nemici possono essere eliminati lanciandoli contro delle trappole mortali, con le armi da mischia o da fuoco, con la magia ed oggetti da lancio.

Una delle meccaniche più esilaranti, risiede nella possibilità di trangugiare ogni cosa capiti a tiro, da sassi a frutti, ruote ed altro ancora, che una volta divorati consentono sia di ripristinare la barra della salute che ottenere bonus temporanei.

Ciò che si divora restituirà al personaggio un bonus differente a seconda della tipologia, in quanto ogni eroe ha la sua dieta alimentare, senza contare la possibilità di ricorrere ad attacchi speciali e abilità passive. 

La mappa di gioco è disseminata di equipaggiamenti in grado di modificare non solo l’aspetto ma anche le caratteristiche del personaggio. Ad arricchire ulteriormente l’esperienza di gioco vi è la presenza di enigmi, i quali a volte richiederanno l’utilizzo di leve per l’attivazione dei meccanismi. 

Super Cane Magic Zero Screenshot

Se ciò non bastasse, vi è la possibilità di giocare in co-operativa fino a 4 giocatori o cimentarsi una componente competitiva, dove bisogna darsi battaglia nelle 8 mappe disponibili.  

Se siete alla ricerca di un gioco folle, divertente, originale e coinvolgente, un titolo che vi impedisca di scollarvi dal monitor o tv cosi tanto facilmente, allora Super Cane Magic Zero potrebbe fare al caso vostro. 

Super Cane Magic Zero Gameplay Trailer

  • 6.8/10
    Grafica - 6.8/10
  • 7.5/10
    Gameplay - 7.5/10
  • 6.4/10
    Trama - 6.4/10
  • 7/10
    Sonoro - 7/10
  • 7.5/10
    Longevità - 7.5/10
7/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato