Rock of Ages 3: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 23-07-2020 8:45

Rock of Ages giunge al terzo capitolo, introducendo una novità molto interessante, ma di cosa si tratta? Scopritelo con la nostra Recensione, anticipandovi che il gioco è disponibile da qualche giorno su PC e Console.

Rock of Ages 3 Recensione

Rock of Ages 3 porta nuovamente sulle piattaforme menzionate il divertimento dei precedenti capitoli. Lo scopo del gioco è quello di costruire le difese della propria roccaforte, evitando che l’avversario la distrugga, in puro stile Tower Defense, lanciando e controllando allo stesso tempo un masso per annientare il nemico.

Il terzo capitolo aggiunge svariati nuovi scenari, tanti contenuti estetici e l’editor per la creazione e condivisione dei livelli, il che giustifica lo sviluppo di un terzo capitolo. Con Rock Of Ages 3 potrete non solo creare i vostri livelli personali e condividerli ma anche giocare quelli della community.

L’editor permette di creare folli percorsi ricchi di ostacoli e svariate modalità per mettere alla prova altri giocatori. Questa è l’unica ma importante novità aggiunta al titolo, la quale vi intratterrà per diverse ore dando libero sfogo alla vostra creatività.

Ma naturalmente Rock of Ages 3 non è solo editor di livelli, il titolo offre una campagna giocatore singolo, con tanto di trama che vede la partecipazione di importanti personaggi storici come Cesare, nonostante non sia profonda come quella dei precedenti capitoli.

Oltre la Storia sono presenti diverse modalità competitive, come la gara a tempo, nella quale dovrete raggiungere l’obiettivo nel minor tempo possibile, evitando catapulte, burroni, mucche durante il tragitto ed altri ostacoli che potrebbero frenare la vostra corsa contro la roccaforte avversaria.

Lo scopo ultimo del gioco dopotutto è quello di distruggere la base nemica, annientando le sue difese, come un vero Tower Defense, nonostante in questo caso scendiate personalmente sul campo di battaglia nei panni di una roccia con tanto di volto espressivo.

Rock of Ages 3 presenta il medesimo stile grafico che contraddistingue la saga, con elementi esilaranti e tratti che sembrano usciti da un dipinto di fine 800. Vedere l’espressione della roccia, della luna e degli altri elementi presenti negli scenari vi strapperà indubbiamente un sorriso.

Gli scenari si diversificano tra di loro in ambientazione, da una distesa ghiacciata alla muraglia cinese, ripercorrendo alcuni momenti storici come l’Antica Grecia e l’impero Romano, oltre la preistoria, dopotutto la storia è marchio di fabbrica in Rock of Ages.

Le meccaniche di gioco semplici e immediate, vi intratterranno per diverse ore, divertendovi non solo portando a termine la storia principale ma anche nella creazione dei vostri livelli personali, utilizzando gli elementi sbloccati col progredire della trama.

Il tutto accompagnato da una colonna sonora piacevole da ascoltare, con un frame rate stabile sia su PC che Console e caricamenti ottimizzati al meglio per catapultare subito il giocatore nell’azione.

Non è un capolavoro ma Rock of Ages 3 è sicuramente ciò di cui avete bisogno per scacciare la noia, in attesa delle grandi uscite, a patto chiaramente di essere appassionati del genere Tower Defense.

Rock of Ages 3 Gameplay Trailer

  • 7/10
    Grafica - 7/10
  • 7.5/10
    Gameplay - 7.5/10
  • 7.4/10
    Sonoro - 7.4/10
  • 5.5/10
    Trama - 5.5/10
  • 7.7/10
    Longevità - 7.7/10
7/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato