Recensione Bomberman Live: Battlefest

Pubblicato da: noth1ng- il: 21-01-2011 9:44 Aggiornato il: 10-04-2018 15:08

Il primo gioco di Bomberman (che, in italiano, è traducibile come “bombarolo”) è nato ovviamente in Giappone, nel 1983. Con il passare degli anni e l’evoluzione della tecnologia, Bomberman ha continuato a regalare ai suoi fan dei titoli frenetici e divertenti che, nella maggior parte, non si sono mai scostati molto dalla formula classica. Bomberman Live: Battlefest, proprio come gli altri, non offre praticamente nulla di nuovo e pur essendo un titolo entusiasmante per gli amanti del genere, potrebbe risultare troppo simile a qualcosa di già visto.

Per chi non conoscesse Bomberman, facciamo un piccolo riassunto. Voi impersonerete questo “bombarolo” che ha la possibilità di piazzare bombe. I livelli sono visti dall’alto. Per proseguire nel livello dovrete utilizzare le bombe, con la possibilità di distruggere gli elementi che vi bloccano ed anche altri eventuali “bomberman”. Inizialmente, potrete utilizzare solo una bomba per volta, ma distruggendo gli ostacoli, potreste svelare alcuni powerups che vi daranno la possibilità di piazzare più bombe, calciarle per allontanarle oppure muovervi più velocemente. Con il proseguimento di una partita, l’azione si fa sempre più frenetica. Dovrete cercare infatti di evitare le bombe del vostro avversario, che saranno sempre di più o piazzate in maniera più strategica.

La formula di Bomberman è davvero semplice, ma allo stesso tempo offre un divertimento assicurato e premia il gioco più strategico e “ponderato”. Arriva al meglio quando giocherete con altre persone nella stessa stanza (un massimo di quattro). Esiste anche una modalità online (sempre per un massimo di quattro, ma volendo potrete collegarvi in rete in quattro giocatori sulla stessa console ed affrontarne altrettanti online).

Chiaramente, potrete anche affrontare dei personaggi controllati dal computer. E’ molto meno divertente, ma è un ottimo modo per conoscere le varie arene in cui vi ritroverete a combattere. Ci sono 15 arene differenti, tutte con delle caratteristiche che influenzeranno il gameplay. Ad esempio, una di queste, è sopra una nave pirata, che ad ogni movimento del mare, sposterà le bombe da una parte all’altra dello schermo. Oppure, un’altra è ambientata in un tunnel temporale, dove il tempo potrà essere rallentato o velocizzato, casualmente.

La modalità chiaramente più interessante è Battle. Per vincere, dovrete chiaramente essere l’ultimo Bomberman rimasto. Ma, Battlefest offre anche altre modalità, nelle quali l’obiettivo non sarà quello di eliminare i vostri avversari. Una di queste si chiama Capture the Crown, dove una corona è inserita nel livello e chi la indosserà sulla testa per il maggior tempo, risulterà vincitore. Oltre a questa, Battlefest introduce anche Capture the Flag e Bankroll (dove eliminare i nemici vi garantirà dei soldi, che vi garantiranno la possibilità di acquistare dell’equipaggiamento per migliorare il vostro bomberman).

Con tutto quello che succede sullo schermo con sei o otto giocatori, può essere difficile tenere traccia dei propri spostamenti o dell’azione stessa. E’ d’aiuto, oltre che divertente, personalizzare il proprio personaggio utilizzando l’apposito e vasto (facce, cappelli, corpi, vestiti…) editor offerto dal titolo stesso. Chiaramente, potrete entrare in gioco anche con il vostro avatar Xbox Live.

Grafica 8 – Sìcuramente è molto piacevole vedere nuovamente il nostro caro Bomberman e con uno stile grafico decisamente migliorato, il gioco aumenta sicuramente la sua piacevolezza.
Audio 7 – Esplosioni & co. vi accompagneranno durante tutte le vostre missioni. A volte diventa tutto un po’ “mischiato” e viene anche difficile distinguere le varie esplosioni.
Giocabilità 6 – Buona. I comandi rispondono gradevolmente e nessuno avrà difficoltà ad imparare lo stile di gioco, nemmeno i novizi del genere.
Longevità 5 – Purtroppo, come detto all’inizio del nostro articolo, il gioco è sì, divertente, ma non offre davvero qualcosa di innovativo.

Totale 6,6 – Bomberman Live: Battlefest farà sicuramente felici gli amanti più appassionati della serie Bomberman. Se, però, state cercando qualcosa di nuovo in questo titolo, sarà meglio che guardiate da un’altra parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato