Prinny 1-2 Exploded And Reloaded: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 20-10-2020 8:22

Se siete appassionati dei giochi NIS America e cresciuti con la PSP, conoscerete sicuramente le avventure di Prinny, platform il cui successo portò allo sviluppo di un sequel.

Oggi dopo aver trascorso del tempo in sua compagnia, vogliamo condividere con voi la Recensione di Prinny 1-2 Exploded and Reloaded, disponibile da qualche giorno su Nintendo Switch.

Prinny 1-2 Exploded And Reloaded Recensione

In Prinny vestite i panni di un volatile, il cui sogno è quello di diventare un eroe, per farlo partirà per un lungo viaggio armato delle sue fidate sciabole, con le quali dovrà eliminare i nemici che minacciano la pace nel suo regno.

Prinny è un platform in 2D che mette subito in mostra la sua difficoltà, la quale potrebbe rendere l’esperienza frustrante a chi non ama la Sfida. Entrambi i titoli permettono di scegliere la difficoltà, tuttavia l’unica variazione risiede nei cuori a disposizione.

I nemici sono letali ed i boss ancor più, non vi è spazio per la pietà, vi ritroverete a ripetere e ripetere i livelli all’infinito, nonostante siano presenti una quantità generosa di checkpoint, i quali vi permettono di riprendere la partita dall’ultimo punto raggiunto.

A difficolta bassa avrete 3 cuori a disposizione e vite infinite, tuttavia il resto rimarrà invariato. Nel corso dell’avventura potrete contare sulle lame per attacchi da mischia o distanza, bombe ed altri oggetti utili. Come accadeva con i platform degli anni 90, non manca all’appello la possibilità di incrementare il contatore dei punti raccogliendo torte ed eliminando i nemici.

Al termine di ogni livello tornerete nell’Hub, dove potrete assistere a delle cutscene e dialogare con i personaggi presenti al villaggio. Prinny come avrete intuito è strutturato in missioni, al termine delle stesse a volte vi capiterà di imbattervi in un differente boss da sconfiggere, i quali utilizzano gli stessi attacchi all’infinito, permettendovi dunque di apprendere con facilità la strategia migliore da usare per sconfiggerli.

Da elogiare una buona varietà sia nei nemici che nelle ambientazioni, l’unica differenza da menzionare tra i due titoli della serie, i quali propongono a grandi linee le stesse meccaniche. Il sistema di combattimento è in tempo reale, con la visuale in prospettiva quando si attacca i nemici dall’alto.

Non manca ovviamente all’appello la presenza di una quantità generosa di dialoghi in lingua inglese, che è possibile per vostra fortuna skippare per dedicarvi alle missioni. L’assenza di contenuti rilevanti da sbloccare rende il titolo piuttosto piatto e ripetitivo, stressante e con meccaniche invecchiate piuttosto male.

Se prendete in considerazione il gioco uscito su PSP e l’attuale Collection, non noterete molte differenze, sembra che il team di sviluppo si sia limitato al semplice porting più che ad una remastered, dunque non ci sono novità o grosse migliorie, sopratutto in grafica o sonoro. Prinny è un platform impegnativo per certi versi, il quale come anticipato non fa sconti a chi cerca relax e puro divertimento.

Per l’intera durata dell’avventura, la quale si attesta su una decina di ore, vi ritroverete a davanzare di checkpoint in checkpoint eliminando le minacce per poi giungere al Boss.

Prinny 1-2 è indubbiamente l’occasione del momento per chi non ha mai giocato i titoli originali ed è in cerca di Sfida, ma allo stesso tempo una Collection skippabile se siete in cerca di novità, in un periodo di uscite notevoli.

Prinny 1-2 Exploded And Reloaded Gameplay Trailer

6/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato