Overcooked! All You Can Eat: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 29-03-2021 8:02

Lo scorso Luglio Team17 annunciò All You Can Eat, la Collection di Overcooked, ed oggi a distanza di svariati mesi è finalmente disponibile su PC e Console, a seguire dunque la nostra Recensione, dopo aver messo le mani sulla versione nextgen del titolo, la quale contrariamente ad altri giochi non è retrocompatibile, ma vanta tutte le migliorie possibili su Xbox Series e PS5.

Overcooked! All You Can Eat Recensione

In Overcooked! All You Can Eat avrete a disposizione non solo i primi due capitoli della serie ma anche tutti i DLC rilasciati nel corso del tempo, con l’aggiunta di una terza mini campagna composta da un totale di 7 livelli, dunque vi è tanta carne a fuoco da cuocere! Nel gioco il vostro obiettivo è quello di preparare delle sostanziose e deliziose pietanze, in singolo o co-operativa, per quanto riguarda la modalità Storia, al fine di aiutare Re Cipolla a contrastare la Pasta con il sugo e polpette e il malvagio Pane.

Ogni campagna ha una durata di circa 10 ore, con l’aggiunta di un’altra manciata di ore per la mini storia inedita aggiunta per l’occasione. In ciascun livello dovrete portare a termine le ricette e richieste varie, utilizzando gli ingredienti a disposizione ed evitando di bruciare le pietanze, consegnare in ritardo l’ordine o sbagliare gli ingredienti. Nel corso della Storia potrete utilizzare diversi chef, con la possibilità di controllarli singolarmente, passando velocemente da un lato all’altro della cucina.

La seconda campagna aggiunge una nuova meccanica, la possibilità di lanciare cibo e pietanze, al fine di velocizzare le ordinazioni, oltre l’aggiunta di una nuova difficoltà che rende i livelli più ostici e caotici. La visuale isometrica vi permetterà di cimentarvi nella preparazione e consegna delle ordinazioni, avendo un’occhio di riguardo sull’intera cucina, la cui ambientazione cambia per ogni livello, da una spiaggia soleggiata ad un’imbarcazione, il centro cittadino e molte altre, abbiamo indubbiamente apprezzato il level design offerto dal titolo.

Oltre a dover completare delle richieste in un certo lasso di tempo per non perdere il cliente, evitando allo stesso tempo di utilizzare i giusti ingredienti e non far bruciare la pietanza, dovrete portare a termine il livello entro lo scadere dell’orologio. Anche se è possibile giocare da soli, è consigliabile collaborare con altri giocatori online o in locale, al fine di aiutarsi a vicenda per preparare più velocemente possibile tutte le ricette. Oltre la modalità Storia è presente anche l’Arcade, dove potrete sfidare i giocatori al piatto migliore, al fine di essere incoronati gli chef a più stelle.

Overcooked! All You Can Eat è frenetico, divertente, coinvolgente ed originale, vi terrà incollati con la sua simpatia per l’intera durata, sia che giochiate in singolo che co-operativa o competitiva. Da elogiare anche la colonna sonora, la quale si lascia piacevolmente ascoltare durante il Gameplay, ed un comparto grafico cartooneso.

Grazie alla patch D1 potrete beneficiare di tutte le migliorie su console di nuova generazione, come la risoluzione 4K e ben 60fps. La generosa longevità, la presenza della co-operativa online e locale oltre una lunga serie di contenuti aggiuntivi, rende Overcooked! All You Can Eat un titolo il cui acquisto è obbligatorio.

Overcooked! All You Can Eat Gameplay Trailer

7.5/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato