Monster Jam Steel Titans: Recensione, Screenshot e Gameplay Trailer

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 08-07-2019 6:53

Monster Jam è tornato con Steel Titans, quest’oggi vogliamo condividere con voi la nostra Recensione, dopo aver messo le mani sull’edizione PS4 del titolo.  

Monster Jam Steel Titans Recensione

Monster Jam è sempre stata una serie che fin dal 2002 su PS2 è riuscita a conquistare un posto speciale nel cuore dei giocatori, sopratutto in coloro che amano il suddetto sport. Con Steel Titans il team di sviluppo ha portato una ventata di aria fresca nella serie, tramite l’introduzione dell’Hub universitario.

All’interno di quest’area di gioco è possibile allenarsi a fare le acrobazie più spettacolari e redditizie, cimentarsi nelle varie attività presenti o dedicarsi all’esplorazione a bordo del proprio mostro da competizione.

2 sono le modalità di gioco proposte, le quali si suddividono in Carriera e Libera. La prima modalità è pensata per coloro che vogliono mettere alla prova le proprie abilità in vere e proprie competizioni, nelle quali bisogna scalare le classifiche per diventare dei veri campioni.

La seconda modalità invece è pensata per chi ama partecipare a gare veloci, dove bisogna stabilire il punteggio migliore per vincere. Oltre le gare in cui si deve effettuare più acrobazie possibili, attraversando i vari checkpoint, vi sono competizioni in stile Derby, dove bisogna annientare letteralmente gli avversari.

Purtroppo però qui abbiamo la prima nota dolente del titolo, l’assenza del comparto multiplayer sia locale che online, rendendo questo nuovo capitolo della serie un “single player” a tutti gli effetti. Da elogiare invece la possibilità di creare e personalizzare non solo il pilota ma anche le vetture.

Partecipando alle competizioni ed accumulando punti, si viene ricompensati con delle monete virtuali, da spendere in negozio per ottenere nuovi potenziamenti e personalizzazioni estetiche per le vetture. 

Qui arriva la seconda nota dolente, le vetture non hanno statistiche, per tanto l’unica caratteristica che le differenzia risiede nel design. Le vetture hanno tutte la medesima potenza, velocità, accelerazione, resistenza, ciò ci porta a scegliere il mostro a 4 ruote più accattivante e minaccioso possibile piuttosto che potente.

Ottimo il comparto grafico, realizzato con il potente motore grafico “Unreal Engine 4″, il quale rende giustizia non solo ai tracciati ma anche alle vetture, ma purtroppo non offre quell’interattività con l’ambiente che ci saremmo aspettati di vedere.

Ad esempio, sfrecciando nel fango la vettura non si sporcherà, senza contare problemi con il sistema delle collisioni e cali di framerate che potrebbero compromettere l’esperienza di gioco. 

Monster Jam Steel Titans Screenshot

Altro fattore negativo risiede nel Gameplay, se l’assenza dell’effetto visivo del fango che sporca la vettura non è un problema, il sistema di controllo dei mostri a 4 ruote potrebbe esserlo. I neofiti potrebbero riscontrare problemi nel controllo della vettura, finendo il più delle volte contro una parete o un qualsiasi ostacolo.

Da elogiare invece lo sforzo del team nel proporre competizioni, tracciati e contenuti provenienti dalla realtà, e lo stesso vige per il suono dei motori. Purtroppo però l’assenza di una qualsiasi forma di multiplayer, la difficoltà nella guida dei bolidi, collisioni e cali di framerate rendono il nuovo capitolo della serie un’esperienza da incubo, quando si dice che non è la grafica a fare il gioco.

Monster Jam Steel Titans Gameplay Trailer

  • 6.5/10
    Grafica - 6.5/10
  • 3.5/10
    Gameplay - 3.5/10
  • 6/10
    Sonoro - 6/10
  • 6/10
    Longevità - 6/10
5.5/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato