Mega Man Legacy Collection: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 06-05-2018 7:30 Aggiornato il: 06-05-2018 8:05

Dopo il debutto su Xbox One, PC e PS4 dello scorso anno, la Mega Man Legacy Collection arriva anche su Switch, ed oggi vogliamo condividere con voi la nostra Recensione.  Prima di proseguire nella lettura, vi invitiamo ad unirvi alla nostra community su Discord

MM1

Mega Man Legacy Collection Recensione

Correva l’anno 1988 quando Capcom lanciò sul mercato per Nintendo 8 Bit e successivamente altre piattaforme, il primo capitolo di una celebre saga divenuta una delle più importanti e giocate nel settore videoludico, parliamo ovviamente di Mega Man.

Con la Legacy Collection abbiamo la possibilità di mettere le mani su una raccolta contenente i primi 6 episodi della serie classica, giocabili sia in modalità vecchia scuola e quindi con l’effetto pixel che a schermo intero con dei filtri speciali.

Mega Man narra la storia di un ragazzo umanoide, progettato per sconfiggere il malvagio Dr.Wily e il suo esercito di robot. 

megaman

Si tratta di un platform a scorrimento 2D in cui potremo eliminare i nemici con il cannone in dotazione e abilità che acquisiremo dai boss una volta sconfitti.  All’avvio del gioco, una volta scelto il capitolo da giocare, ci troveremo di fronte una schermata con le immagini dei boss, spetterà a noi decidere l’ordine da seguire. 

Scegliere i livelli a caso a volte non risulterà una buona idea, questo perchè ogni robot è debole alle armi ed abilità di un differente nemico, per cui bisognerà capire l’ordine esatto per completare i livelli, sfruttando le abilità apprese dai boss sconfitti a proprio vantaggio.

In qualsiasi momento potremo trasformarci istantaneamente mutando il colore dell’armatura e ritrovandoci l’arma e l’abilità di un nemico precedentemente sconfitto. 

mega-man-legacy-collection-image

Ogni arma e abilità ha i suoi punti di forza e potranno essere utilizzati contro determinati boss per sconfiggerli molto più facilmente e velocemente.

Ogni livello ha una durata di 5 minuti all’incirca e come ogni platform 2D prevede delle sezioni in cui dovremo sconfiggere i nemici che rilasceranno sfere di energia, in grado di ricaricare la salute e il potere,fino a giungere ad una serranda che si aprirà in automatico e che ci farà accedere alla boss battle in cui incontreremo uno dei robot del Dr Wily, sconfiggendolo otterremo il suo potere e potremo utilizzarlo contro gli altri Robot nei livelli successivi.

La Legacy Collection non si limita solo a riproporre i primi 6 capitoli della serie, ma introduce le Sfide, i giocatori più esperti potranno cimentarsi in una sorta di attacco al tempo che richiederà per ottenere le medaglie, di completare determinati livelli o boss del gioco entro il tempo stabilito.

Ottenendo le medaglie è possibile sbloccare gli obiettivi o i trofei del gioco. Le sfide non hanno nulla a che vedere con la modalità storia, questo significa che i giocatori potranno cimentarsi in esse anche senza aver iniziato o completato la storia principale.

Altre novità riguarda un’apposito menu richiamabile in qualsiasi momento con il tasto back del controller, il quale permette al giocatore sia di salvare e caricare i progressi in qualsiasi momento, ma anche di cambiare i settaggi grafici.

 Se vi siete lasciati sfuggire i capitoli che hanno fatto la storia della celebre mascotte di CAPCOM allora non esitate ad acquistare la Legacy Collection.

Mega Man Legacy Collection Gameplay Trailer

6.8

Grafica
5.0
50%
Gameplay
6.0
60%
Sonoro
6.5
65%
Longevità
8.5
85%
Trama
8.0
80%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato