Kingdom Hearts Melody of Memory: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 15-11-2020 10:26

Lo scorso anno la storia di Kingdom Hearts si è conclusa con il terzo capitolo, a distanza di 17 anni dal lancio del primo titolo della saga, quest’anno è tornata sul mercato con uno spinoff che si distacca dai giochi ai quali siete stati abituati, pensato per approfondire alcuni aspetti della trama e fare un riassunto generale.

Con questa premessa, dopo aver trascorso del tempo in sua compagnia, vogliamo condividere con voi la Recensione di Kingdom Hearts Melody of Memory, anticipandovi che è disponibile da qualche giorno su PS4, Xbox One e per la prima volta anche Nintendo Switch. Prima di proseguire nella lettura, avete già dato un’occhiata alla Recensione di Kingdom Hearts 3?

Kingdom Hearts Melody of Memory Recensione

Kingdom Hearts Melody of Memory è un gioco musicale, pur mantenendo alcune meccaniche ruolistiche della saga originale. Non aspettatevi dunque un hack ‘n’ slash, ma un rythm game dove dovrete premere i tasti su schermo col giusto tempismo, evitando di commettere errori per non perdere la salute e far scattare il gameover. Come anticipato Melody of Memory propone alcuni contenuti inediti ma per lo più fa un riassunto generale dell’intera saga.

Il gioco propone diverse modalità, dalla co-op e competitiva al gioco rapido, ed è inutile dirvi che per sbloccare nuovi brani nelle modalità citate dovrete portare a termine la trama principale, la quale vi pone di fronte numerosi mondi e livelli Disney tratti dai tanti giochi della serie, per un totale di oltre 100 tracce musicali. Dalla mappa dei mondi potrete spostarvi a bordo della celebre Gummiship, per raggiungere i livelli, portare a termine le missioni, ottenendo le stelle necessarie per sbloccare le serrature verso i mondi successivi.

Non basterà dunque completare un brano per proseguire l’avventura, ma dovrete rispettare i requisiti richiesti, dall’eliminazione dei nemici, alla realizzazione delle combo o distruzione delle casse. Il gameplay come anticipato è simile a quanto visto in molti altri giochi musicali, con la differenza che vi ritroverete in una sorta di pentagramma in prospettiva, dove dovrete eliminare i nemici, rompere le casse e colpire le note col giusto tempismo.

Al termine del livello verrete ricompensati con degli oggetti equipaggiabili e con un voto il cui esito dipende dal numero di nemici sconfitti, energia residua, combo realizzate, oggetti distrutti e così via dicendo. Come anticipato è presente la componente ruolistica, il che significa che sconfiggendo i nemici otterrete esperienza per livellare i personaggi della vostra squadra, oltre la possibilità di accumulare materiali utili per craftare pozioni, mega pozioni, moltiplicatore dell’esperienza ed altri utili oggetti presso il negozio di Moguri.

Prima di cimentarvi nel brano potrete sia scegliere il livello di difficoltà che gli oggetti da equipaggiare, come ad esempio le pozioni in grado di ripristinare automaticamente la salute, una volta esaurita a causa degli errori commessi, evitando il gameover. I brani si dividono sostanzialmente in due tipologie, oltre naturalmente lo scontro con i boss principali della serie. Nella maggior parte dei livelli dovrete sconfiggere nemici, distruggere casse e realizzare combo premendo i tasti col giusto tempismo, in una manciata di brani tratti da Kingdom Hearts 3, dovrete solo dedicarvi alle note, mentre sullo sfondo scorre il video musicale del mondo nel quale vi trovate.

Durante lo svolgimento del brano potete tenere sotto controllo il contatore, punteggio generale e naturalmente la salute della squadra. Kingdom Hearts Melody of Memory è l’occasione ideale sia per rivivere l’intera saga in forma riassuntiva, grazie alle cutscene narrate da Kairy con i momenti più salienti,che ascoltare gli iconici brani della serie, il tutto con una longevità che si attesta sulle 10 ore per le tracce principali, estendibile qualora decidiate di cimentarvi in tutti i brani extra.

Giocato su Xbox Series X, il titolo presenta caricamenti così rapidi da essere quasi inesistenti, un framerate stabile ed un comparto grafico dettagliato, nonostante i modelli dei mondi, personaggi e nemici siano per lo più tratti dalle remastered della saga, lo stesso vige per le cutscene, ad eccezione di quelle legate a Kingdom Hearts 3.

Melody of Memory non è il Kingdom Hearts che vi aspettavate e con il quale siete cresciuti, probabilmente il costo richiesto per l’acquisto è altino considerando il tipo di prodotto, ma resta pur sempre un titolo da aggiungere alla propria collezione se siete appassionati della saga e del genere musicale.

Offerta
Kingdom Hearts - Melody of Memory - PlayStation 4
  • Vivi la storia di Kingdom Hearts, compresi dei capitoli completamente nuovi.
  • Più di 140 tracce musicali e 20 personaggi.
  • Gioca da solo o insieme ai tuoi amici nella modalità cooperativa, oppure Sfida altri giocatori nelle battaglie online.
Kingdom Hearts - Melody of Memory - Nintendo Switch
  • Vivi la storia di Kingdom Hearts, compresi dei capitoli completamente nuovi.
  • Più di 140 tracce musicali e 20 personaggi.
  • Gioca da solo o insieme ai tuoi amici nella modalità cooperativa, oppure Sfida altri giocatori nelle battaglie online.

Kingdom Hearts Melody of Memory Gameplay Trailer

7/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato