Guns, Gore & Cannoli: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 16-12-2017 7:30 Aggiornato il: 16-12-2017 8:03

A distanza di anni dal debutto su Steam e Console, Guns, Gore & Cannoli arriva anche su Nintendo Switch, ed oggi vogliamo condividere con voi la nostra Recensione. 

Guns, Gore & Cannoli Recensione

In Guns, Gore & Cannoli vestiamo i panni di un mafioso, incaricato da una sorta di Padrino, di riportare alla base vivo e vegeto un pilota, indispensabile per fuggire da una città invasa dai non morti.

Il gioco inizia con lo sbarco nella città infestata, mentre il protagonista medita sul da farsi, viene bruscamente interrotto da rumori molesti all’interno dell’imbarcazione, armato della sua fidata pistola, si alza dalla sua brandina lasciando a noi il pieno controllo di scoprire cosa sta succedendo.

Con grande sorpresa (probabilmente non molta) ci ritroviamo invasi dai non morti di vario tipo, poliziotti, macellai, marinai e chi più ne ha più ne metta.

Inizialmente abbiamo a disposizione solo la fidata pistola con munizioni infinite, ma nel corso del gioco ci vengono proposte nuove interessanti armi, tra cui il fucile a canne mozze, la magnum, granate, molotov, lancia fiamme e molto altro. 

A differenza della classica pistola, le altre armi dispongono di munizioni limitate, recuperabili tramite le apposite casse sparse per gli scenari. In ogni livello sono collocati svariati checkpoint, presso i quali è possibile sia salvare i progressi, che divorare un cannolo per ripristinare la barra della salute.

Non manca all’appello la modalità Deathmatch, dove i giocatori possono sfidarsi all’ultimo proiettile, selezionando non solo la mappa e quindi lo scenario dove tenere lo scontro a fuoco, ma anche le armi da utilizzare, il l imite di tempo o uccisioni e settare la difficoltà dell’intelligenza artificiale. 

Oltre la competitiva, è disponibile la modalità co-operativa fino a 4 giocatori, la quale consente di affrontare la modalità Storia in compagnia degli amici.  

Dopo aver selezionato la modalità Storia, difficoltà e personaggio, ci ritroveremo di fronte ad una cutscene introduttiva, subbata in lingua nostrana, la quale racconta la trama a grandi linee, cutscene che ci accompagneranno per tutta la durata dell’avventura, con la possibilità di saltarle per passare subito all’azione.

In qualsiasi momento del gioco, tramite l’HUD su schermo, è possibile tenere sotto controllo la barra vitale, il numero di munizioni, molotov e granate a disposizione. 

Il titolo sfoggia un comparto grafico in cell shading ed una colonna sonora Made in Italy che si sposa alla perfezione con i riferimenti (puramente casuali si intende) sulla Sicilia. 

Se siete alla ricerca di un titolo in grado di divertirvi e intrattenervi in mobilità, grazie alle funzionalità della console Nintendiana, da soli o in co-operativa, Guns, Gore e Cannoli fa sicuramente al caso vostro.

Guns, Gore & Cannoli GAMEPLAY Trailer 

7.9

Grafica
8.5
85%
Gameplay
8.0
80%
Sonoro
8.2
82%
Longevità
7.8
78%
Trama
7.0
70%

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Recensore, Tester, Blogger e Youtuber, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento videoludico

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato