Detective Case and Clown Bot in The Express Killer: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 06-08-2018 7:33

Appassionati di avventure grafiche, oggi vi porteremo nell’esilarante mondo di Detective Case and Clown Bot in the Express Killer con la nostra Recensione, che abbiamo avuto modo di provare su Steam su gentile concessione del team Nerd Monkeys.

Detective Case and Clown Bot in The Express Killer Recensione

Il Detective più strambo del mondo è arrivato su PC con il suo secondo caso, dopo Murder in the Hotel Lisbon, è il turno del Killer ferroviario, spetterà a noi indagare sull’identità dell’assassino che si cela tra i passeggeri di un treno, come fossimo in un giallo, il tutto corredato dalle risate e commenti del pubblico, come accade in una sit-com americana.

Il gioco inizia all’interno dell’abitazione-ufficio del Detective, dopo un brusco risveglio ci ritroviamo a famigliarizzare con i pochi comandi a disposizione, come in ogni punta e clicca del resto, con il mouse spostiamo il personaggio nell’ambiente ed interagiamo con i vari oggetti o personaggi, con sole 2 opzioni a disposizione, osservazione e azione.

Non manca all’appello la possibilità di accedere in qualsiasi momento all’inventario collocato in alto, dove vengono riposti tutti gli oggetti raccolti nel corso dell’avventura.

A rendere Detective Case and Clown Bot in The Express Killer è il comparto grafico ispirato ai classici di un tempo, dai personaggi agli scenari ogni elemento è realizzato in puro stile pixel art, con la comparsa di fumetti durante i dialoghi o monologhi.

Di tanto in tanto assisteremo all’intervento del pubblico presente in prima fila, con grosse risate, commenti e disapprovazione, dandoci la sensazione di trovarci sul palco di un grande teatro piuttosto che nella realtà.

Nel corso dell’esplorazione dei vari ambienti capiterà spesso di imbattersi in sagome nere, di persone la cui identità non è ancora rivelata o collocate nel luogo visitato al solo scopo di renderlo più vivo possibile.

Non mancano all’appello enigmi da risolvere, come l’apertura di una valigia, la quale richiederà una combinazione che è possibile ottenere analizzando l’ambiente circostante, tra prove raccolte e inizi dei passeggeri.

Ogni personaggio sul treno ha un’alibi, spetterà a noi capire chi mente, smascherando il colpevole con le prove ottenute dalle nostre indagini. Nel corso dell’avventura potremo contare sull’aiuto sia del nostro compagno robotico che dell’assistente.

Detective Case and Clown Bot in The Express Killer è un’avventura grafica tutta da giocare, nonostante il comparto grafico in Pixel Art potrebbe infastidire coloro che giocano sul grande schermo, un titolo rivolto per lo più al Mobile (Android, iOS e Switch) che al PC.

Requisiti di sistema Minimi

  • Sistema operativo: Windows XP
  • Memoria: 256 MB di RAM
  • Memoria: 128 MB di spazio disponibile

Disponibile su Steam al prezzo di 14,99€

Detective Case and Clown Bot in The Express Killer Gameplay Trailer

  • 5/10
    Grafica - 5/10
  • 6.8/10
    Gameplay - 6.8/10
  • 7/10
    Sonoro - 7/10
  • 6.2/10
    Trama - 6.2/10
  • 7.5/10
    Longevità - 7.5/10
6.5/10

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato