Xbox Series X: Phil Spencer svela nuovi dettagli

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 24-02-2020 18:17

Oggi pomeriggio Phil Spencer ha condiviso nuovi e interessanti dettagli su Xbox Series X, la prossima console di Microsoft. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Nuovi dettagli sulla Xbox Series X

Iniziamo dalle specifiche tecniche:

  • CPU: AMD Zen 2 con architettura RDNA 2
  • GPU da 12 TFLOPS, due volte più potente di una Xbox One X
  • Supporto al DirectX Raytracing grazie ad hardware dedicato
  • SSD di nuova generazione per caricamenti estremamente veloci
  • Presenza di HDMI 2.1 con supporto a Auto Low Latency Mode (ALLM) e Variable Refresh Rate (VRR)

Proseguiamo con ulteriori dettagli molto interessanti:

  • Tecnologia Variable Rate Shading (VRS) che permette di gestire individualmente la qualità dello shading nelle varie aree dello schermo
  • Supporto per 120 fotogrammi al secondo (probabilmente con risoluzione 1080p)
  • Funzionalità Quick Resume, la quale permette di mettere in stand-by differenti giochi per riprenderli velocemente
  • Pieno supporto del servizio Game Pass con titoli first party fin da lancio della console
  • Servizio Smart Delivery, il quale acquistando un gioco digitale nello store Microsoft per Xbox One, sarà possibile usufruirne anche su Xbox Series X
  • Compatibilità con tutti i giochi Xbox One, Xbox 360 e Xbox di prima generazione (attualmente compatibili)
  • Compatibilità con gli accessori Xbox One

Come potete leggere la console sarà compatibile con tutti i giochi precedenti e con le periferiche Xbox One, non vengono menzionate invece quelle della Xbox 360.

Il pregio della nuova console oltre i caricamenti rapidi è la presenza della funzionalità Quick Resume, la quale permette di mettere in stand-by molteplici giochi a differenza di ora.

Concludiamo con la possibilità di acquistare un gioco su Xbox One per poi usufruire della versione Xbox Series X senza costi aggiuntivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato