Xbox One : Nuovi dettagli sullo Smart Match

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 31-07-2013 10:03

xbox one

Microsoft, in data odierna, ha rilasciato nuovi interessanti dettagli, riguardanti lo Smart Match di Xbox One, e vogliamo condividerli con voi in questo articolo.

I giocatori adatti

Smart Match, è un sistema creato appositamente per Xbox One, che permette ai giocatori di giocare online con individui dotati dello stesso livello di reputazione, lingua parlata, abilità e cosi via dicendo. Il sistema è stato ottimizzato al fine di aiutare i giocatori a entrare nella partite multiplayer adatte. Grazie a questo sistema avanzato, per la prima volta, sarà possibile condividere in tempo reale le proprie statistiche al fine di permettere al sistema di assegnarvi il rivale più adatto.

Ingannare l’attesa

Un altra interessante caratteristica dello Smart Match, riguarda l’attesa. Su Xbox One, sarà possibile ingannare il tempo di attesa, richiesto per trovare o accedere ad una partita multiplayer, navigando su internet, visualizzando la televisione o addirittura giocando in singolo. Non appena la partita sarà disponibile, verrà visualizzata sullo schermo una notifica simile a quella degli obiettivi.

Abbiamo avuto modo di vedere questa nuova funzionalità e possiamo assicurarvi che è fantastica. Mentre si gioca in singolo o si fa qualsiasi altra cosa, apparirà sullo schermo,una notifica che vi segnalerà non solo gli obiettivi sbloccati, i party o messaggi privati ma anche lo stato del matchmaking, della serie ” E’ stata trovata una partita o un rivale, premi il tasto ….. per accedere”

Se su Xbox360, bisogna ogni volta attendere che venga trovata una partita o un rivale, senza poter far nulla, su Xbox One, la storia cambia e in meglio! Vi ricordiamo che la console di nuova generazione, prodotta da Microsoft, sarà disponibile a partire alla fine del 2013, per un costo pari a 499 euro con Kinect 2.0 incluso. Secondo dei rumors, Microsoft ha intenzione di includere nel bundle anche l’head set, non ci resta che attendere per avere una conferma o smentita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato