Microsoft lavora alla sua IA per Xbox

Xbox: Microsoft punta all’IA per offrire assistenza

L’industria videoludica, da sempre in prima linea nell’abbracciare le più recenti innovazioni tecnologiche, sta per fare un nuovo passo avanti con l’introduzione dell’intelligenza artificiale (IA) nel mondo delle console e dei servizi di gioco. Secondo un rapporto di The Verge, Microsoft è attualmente impegnata in sperimentazioni con un chatbot basato sull’IA per fornire assistenza agli utenti della piattaforma Xbox.

Fonti anonime, direttamente coinvolte nei piani di Microsoft, hanno rivelato a The Verge che il gigante tecnologico sta testando un “personaggio basato sull’IA” che prende vita per rispondere alle domande di supporto relative all’Xbox. Questo rappresenta solo uno dei molteplici sforzi intrapresi da Microsoft per applicare l’intelligenza artificiale alla sua piattaforma Xbox e ai servizi ad essa correlati.

Avete già saputo di Phil Spencer parla del possibile arrivo dell’Epic Games Store su Xbox

ChatGPT su Xbox? Microsoft ci sta lavorando

Il chatbot AI di Xbox è stato collegato ai documenti di supporto di Microsoft per la rete e l’ecosistema Xbox, in grado di rispondere a domande e persino di elaborare rimborsi per i giochi direttamente dal sito web di supporto di Microsoft. Una descrizione interna del chatbot Xbox da parte di Microsoft recita: “Questo agente può aiutarti con le tue domande sul supporto Xbox.” Negli ultimi giorni, Microsoft ha esteso il test del suo chatbot Xbox a un gruppo più ampio di utenti, suggerendo che questo prototipo di “Xbox Support Virtual Agent” potrebbe un giorno gestire tutte le richieste di assistenza per i clienti Xbox.

Successivamente, Microsoft ha confermato l’esistenza del suo chatbot a The Verge. Haiyan Zhang, direttore generale della divisione dedicata all’intelligenza artificiale presso Xbox, ha dichiarato: “Stiamo testando un agente virtuale di supporto Xbox, un prototipo interno di un personaggio animato capace di trattare argomenti di supporto Xbox con voce o testo. Il prototipo rende più semplice e veloce per i giocatori ottenere aiuto sugli argomenti di supporto utilizzando il linguaggio naturale, prendendo informazioni dalle pagine di supporto Xbox esistenti.”

Microsoft svela il futuro di Xbox
Xbox – Gamerbrain.net

Il chatbot Xbox accoglie i giocatori con la domanda “Come posso aiutarti oggi?” ed è in grado di rispondere rapidamente a richieste di supporto che vanno da una Xbox danneggiata alla risoluzione di problemi con gli abbonamenti a pagamento. Microsoft sta esplorando anche l’utilizzo del chatbot per attività di sicurezza e moderazione, oltre che per fornire supporto in-game durante le sessioni di gioco dei giocatori.

Questa nuova frontiera dell’intelligenza artificiale promette di semplificare e migliorare l’esperienza degli utenti Xbox, offrendo assistenza istantanea e personalizzata grazie alla potenza dell’IA. Resta da vedere come questa tecnologia si evolverà e quale impatto avrà sul futuro del supporto clienti nel settore videoludico.