L’Unreal Engine 4 e il Frostbite 3 non supporteranno il WiiU

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 30-03-2013 9:50

unreal engine 4

Pianti amari per la nuova console di Nintendo, il WiiU, poichè, in occasione della GDC 2013, Epic Games e DICE hanno annunciato che non hanno intenzione di supportare il WiiU con i nuovi motori grafici.

Ecco le parole di Mak Rein di Epic e Patrick Bach di DICE in merito a questa decisione :

Epic Games :

L’Unreal Engine 4 supportato dalla WiiU? ahahahah direi propri di NO. Su WiiU abbiamo l’Unreal Engine 3 e in queste ultime ore abbiamo siglato un accordo con Nintendo per lo sviluppo di giochi grandiosi con tale motore grafico, per non parlare dei porting di molti titoli già presenti su altre piattaforme. L’Unreal Engine 4 è tutto un altro mondo ed è soltanto per le piattaforme di nuova generazione.

DICE :

Portare il Frostbite 3 sul WiiU, significa fare marcia indietro e non vogliamo scendere a compromessi su sistemi e PC di fascia bassa. Abbiamo per tanto deciso di escludere la console di Nintendo dal supporto di tale motore grafico. Abbiamo deciso nei prossimi giochi di puntare sulla qualità, per questo il Frostbite 3, sarà supportato solo ed esclusivamente dalle console di nuova generazione e piattaforme che per ora non vogliamo citare.

Morale della favola? Semplice, non vedremo mai su WiiU titoli come Battlefield 4, Mass Effect 4, Gears of War o affini. Tutti e ripetiamo ancora una volta tutti, i titoli che sfrutteranno tali motori, ossia il Frostbite 3 e l’Unreal Engine 4, saranno sviluppati e disponibili solo per Playstation 4, PC, Xbox70 e future piattaforme dotate di specifiche tecniche mostruose in grado di supportare appieno tali motori grafici. Su WiiU, entrambe le aziende svilupperanno giochi con motori grafici attuali, in quanto secondo molti, il WiiU non è una console di nuova generazione.

Detto questo vi invitiamo a lasciare un commento con le vostre considerazioni personali, e vi ricordiamo che la Playstation 4, sarà disponibile in USA e forza Europa a partire dalla fine del 2013.