The Last of Us Parte 2 rimandato ma il gioco è completo

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 03-04-2020 8:37

Il Coronavirus colpisce ancora, naturalmente in ambito videoludico, questa volta a risentirne è The Last of Us Parte II il quale slitta in data da definire.

Inizialmente previsto per inizio anno e successivamente rimandato a Maggio, il gioco ora arriverà su PS4 probabilmente tra la fine del 2020 e 2021 inoltrato, nonostante lo sviluppo sia quasi ultimato.

The Last of Us Parte 2 rimandato: La motivazione di Naughty Dog

La notizia è giunta ieri sera come un fulmine a ciel sereno, sicuramente nessuno si sarebbe aspettato una cosa simile ma si sa che il Coronavirus sta mettendo da tempo in ginocchio l’industria videoludica e non solo.

A seguire il testo originale ma tradotto che spiegano i motivi del rinvio:

Come avrete appena visto, la pubblicazione di The Last of Us Parte 2 è stata posticipata. Siamo consapevoli che questa notizia sia spiacevole per voi quanto lo è per noi. La buona notizia è che abbiamo quasi concluso lo sviluppo del gioco, siamo nel pieno del processo di risoluzione degli ultimi bug, tuttavia abbiamo dovuto fare i conti con delle questioni logistiche fuori dal nostro controllo, per tanto non possiamo lanciare il gioco in modo soddisfacente.

Vogliamo essere certi che tutti giochino a The Last of Us Parte 2 nello stesso periodo e assicurarci di aver fatto tutto il possibile per garantire la migliore esperienza possibile. Per questo motivo siamo costretti a rimandare il gioco fino al momento in cui potremo risolvere queste difficoltà logistiche.

Siamo dispiaciuti ed è giusto per tutti i nostri giocatori offrire il meglio, speriamo che non si tratti di un l ungo rinvio, vi aggiorneremo non appena avremo nuove informazioni da condividere. Auguriamo a voi e alla vostre famiglie ed amici di restare in salute. Grazie ai fan per il continuo supporto. Prendetevi cura di voi.

Considerando che il lancio poteva avvenire anche solo in digitale, il team ha pensato bene di rimandarlo per consentire a chi vuole la copia fisica di acquistare il gioco nel medesimo giorno di chi opta per il digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato