The Last of US censurato in Europa, parola di NaughtyDog

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 05-08-2013 9:49 Aggiornato il: 11-06-2015 10:11

the last of us 2

Ecco una cosa che sicuramente non sapevate, ossia che la versione Europea di The Last of US, esclusiva PS3, presenta delle censure rispetto a quella rilasciata in america.

Naughty Dog censura The Last of US

La versione Europea del gioco, non presenta alcuni elementi che compaiono nella versione americana. Le valutazioni sulle scene di sangue e violente sono soggette alle normative locali e cambiano in paese in cui viene distribuito il gioco. Questo comporta un lavoro di modifica da parte nostra e differenza tra le varie versioni, affinchè tali normative possano essere rispettate. Se si acquista la versione americana non vi è alcuna censura mentre quella presente in Europa non presenta delle scene di violenza nel multiplayer. Abbiamo deciso di tagliare alcune esecuzioni.

Ad esempio, nel multiplayer americano, è possibile smembrare i nemici e assistere ad un vero e proprio spargimento di sangue, in quello Europeo il sangue è stato ridotto e non vi sono mutilazioni. Alcuni utenti hanno manifestato mal contenti con la nostra decisione ma purtroppo dobbiamo attenerci al regolamento imposto da paesi come la Germania o l’Australia.  L’unico errore è stato quello di non aver avvisato i consumatori in tempo.

Ci teniamo a precisare che le censure riguardano esclusivamente il multiplayer, la campagna è identica in tutte le versioni del gicoo.

L’Europa della censura

Non è di certo la prima volta e non sarà l’ultima che un gioco viene censurato in Europa  a causa di paesi come la Germania in cui vive un regolamento molto forte nei confronti dei giochi violenti. Non nego che sia giusto censurare o proibire un prodotto ad un pubblico minorile, ma ritengo che gli sviluppatori debbano poter offrire a chi ne fa richiesta, la possibilità di scaricare un aggiornamento o disabilitare filtri e censure di vario tipo.

Voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato