Resident Evil Village: Come è nata l’imponente Lady Dimitrescu

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 06-04-2021 18:46

Tra un mese circa Resident Evil VIllage sarà finalmente disponibile su PC e Console, nell’attesa Capcom ci svela nuovi e interessanti dettagli su Lady Dimitrescu e le sue figlie.

Nuovi dettagli su Lady Dimitrescu e le sue figlie

Fin dai primi concept del gioco avevamo scelto come ambientazione il villaggio, il nostro intento era quello di partire da li per creare i vari personaggi, costruendo di conseguenza l’intera esperienza di gioco, un pò come abbiamo fatto con Resident Evil 4.

Per creare Lady Dimitrescu siamo partiti dal modello di Mia di Resident Evil 7, facendole indossare abito e cappello, inizialmente pensammo bastasse infonderle un’aria minacciosa con un’aspetto da fantasma, successivamente ci siamo accorti che non era sufficiente, cosi aumentammo le dimensioni del personaggio, a quel punto buttammo giù qualche bozza mentre si chinava per attraversare una porta, è stato allora che abbiamo capito che la cosa avrebbe davvero funzionato.

Sono iniziati così dei test ed abbiamo sperimentato diverse idee, una di queste riguardava un’aspetto più spaventoso, ma alla fine abbiamo pensato che ad incutere spavento bastava anche solo la dimensione imponente. Un’altra idea era quella di realizzare un castello popolato da centinaia di streghe, ma ciò non funzionava con le meccaniche del gioco. Vi posso dire che il castello attuale è molto simile a quello inizialmente concepito.

Ogni figlia di Lady Dimitrescu vanta un carattere unico, ad esempio la più piccola Daniela è imprevedibile e folle, Cassandra è perversa e uccide i malcapitati in modo sadico, mentre la maggiore Bela è la più calma ma non esiterà a falciare i nemici della famiglia.

Vi ricordiamo che Resident Evil Village uscirà il 7 Maggio 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato