Recensione : Klonoa

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 06-12-2008 11:48 Aggiornato il: 28-08-2015 9:09

Klonoa è un titolo nato inizialmente su PS1 nel lontano 1997 sviluppato da Namco è stato rielaborato su Nintendo Wii.

 

Il gioco inizia con il sogno di Klonoa che si trova nella terra di Phantomille , luogo misterioso nato ed alimentato dai sogni delle persone. Klonoa mentre si trova in questa terra sogna un dirigibile oscuro che si schianta contro una montagna vicina e al suo risveglio stranamente ricorda l’accaduto.
Un giorno dopo aver fatto questo sogno si sveglia e l’amico che ha conosciuto nel sogno si è materializzato davanti a lui. L’amico in questione è Huepow spirito dell’anello e decidono insieme di scoprirne di piu su quello che sta accadendo. Una volta giunti sulla montagna si trovano faccia a faccia con Ghadius il malavagio che rapisce Lephise la custode della luce.

Klonoa è un personaggio simile a un gatto con lunghe orecchie ed un cappello blu. E ha un linguaggio particolare come “Magya!” (quando viene colpito) e “Rupurudu!” (Andiamo!). Il doppiatore di Klonoa è Kumiko Watanabe e il titolo è il classico platform solo che il percorso da svolgere è obbligatorio ovvero è un Platform 2D.

Durante l’avventura Klonoa utilizzerà una speciale arma chiamata Wind Bullet , una sorta di dispositivo che assomiglia a un anello per afferrare i nemici e spararli in lontagnanza o utilizzarlo per fare grandi salti e raggiungere luoghi inacessibili con salti semplici,inoltre Klonoa puo volare per pochi secondi in aria sbattendo le orecchie. Le altre 2 tecniche che puo utilizzare è il Tornado Attack e il Thunder Hurricane. Il gioco è diviso in mondi e ogni mondo ha dei livelli e un boss finale. Il compito di Klonoa sarà quello di arrivare alla fortezza oscura del boss finale che ha rapito la fanciulla ed è proprio Klonoa con l’aiuto del suo nuovo amico che la salverà e libererà il mondo dall oscurità e dagli incubi che hanno invaso Phantomille.

Un gioco fantastico e da non lasciarsi scappare sopratutto per chi ama i platform. Un seguito del gioco vi è stato su PS2 solo che gli sviluppatori hanno deciso di rielaborare con grafica ben curata e ridisegnata per Wii. I comandi sono molto semplici a differenza degli altri titoli qui non ci sarà bisogno di muovere il Wiimote per fare combo ma basterà premere i pulsanti sul Wiimote e utilizzare l’analogico per camminare.

La longevità è abbastanza buona anche per chi vuole raccogliere tutti gli oggetti sparsi per i livelli che consentiranno di sbloccare degli extra. Come titolo è molto semplice e i boss sono strutturati tutti i maniera diversa , ognuno con un determinato punto debole che dovra essere colpito sempre con l’aiuto degli altri nemici , afferrandoli e scaraventandoli addosso al BOSS.

Ogni file livello sarà possibile salvare il progresso di gioco e caricare la partita a ogni avvio del gioco per continuare l’avventua in qualsiasi momento.  In conclusione Klonoa è il classico platform con storia fantastica ottima colonna sonora e comoda giocabilità che terranno incollati allo schermo gli appassionati del genere in tutti i suoi aspetti.

Gameplay : 7.0
Sonoro : 7.5
Longevità : 7.0

Voto Finale 7.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato