RAGE non è morto, parola di id Software

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 05-08-2013 10:14

rage

In occasione del QuakeCon 2013, Tim Willits, co-fondatore degli studios di sviluppo id Software, ha parlato del franchise RAGE, affermando che non è morto e che il seguito potrebbe essere sviluppato in futuro.

RAGE non è morto

Sono davvero orgoglioso di quello che abbiamo fatto, dell’universo che abbiamo creato, il franchise non è assolutamente morto. Attualmente non stiamo lavorando alla serie, ma quando creai l’universo di RAGE, lo feci in modo tale da poterlo riprendere in qualsiasi momento. Sono ancora soddisfatto del risultato ottenuto, un titolo che si differenzia dagli altri giochi da noi progettati.

Insuccesso inatteso

Purtroppo il lavoro svolto da Id Software per proporre un titolo originale, innovativo, coinvolgente, divertente e ben fatto, non è servito dato che RAGE non ha ottenuto tutto il successo sperato. I tempi di sviluppo sono stati davvero molto lunghi, e numerosi videogiocatori hanno atteso con ansia il giorno in cui avrebbero messo le mani su questo (a  mio avviso) capolavoro.A causa delle scarse vendite, la software house ha deciso di accantonare il progetto ma non di cancellarlo. Questo significa che in futuro magari su console nextgen o grazie agli Oculus Rift, potrebbe esserci la possibilità di vedere un RAGE 2 con grafica più avanzata e controlli più realistici.

Per coloro che non lo conoscono, RAGE  è un mix tra racing game, action e FPS. Nel gioco avrete la possibilità di eliminare orde di nemici con un vasto arsenale, fare gare di quad e molti altri mezzi a disposizione, esplorare grandi ambienti e completare numerose missioni principali e secondarie, il Top per tutti coloro che amano questi tre generi. Ci auguriamo che in futuro, id Software, decida di riportare nuovamente alla luce uno dei titoli più belli e oserei dire più lunghi dell’attuale generazione.

Cosa ne pensate della dichiarazione di TIM? A voi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato