Primi dettagli per la patch 4.1 di FINAL FANTASY XIV ONLINE

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 04-09-2017 16:57 Aggiornato il: 04-09-2017 16:59

Square Enix rilascia ufficialmente i primi dettagli sulla patch 4.1 di FINAL FANTASY XIV Online durante una trasmissione live speciale di 14 ore che si è tenuta per celebrare il quarto anniversario del celebre MMO.

FINAL FANTASY XIV Online: Arriva la patch 4.1

La Patch 4.1, intitolata “The Legend Returns”, sarà disponibile a partire da ottobre e sarà il primo aggiornamento importante pubblicato dopo il lancio di Stormblood, la seconda espansione del titolo acclamato dalla critica.

  • Un nuovo scenario principale e delle missioni secondarie: tra cui il ritorno di Hildibrand
  • Un nuovo raid dell’alleanza: Return to Ivalice
  • Una nuova battaglia Primal: la versione estrema del boss della storia principale
  • Un nuovo livello di difficoltà “Ultimate”: The Unending Coil of Bahamut (Ultimate)
  • Una nuova modalità PVP: Rival Wings (24 vs 24)
  • Un nuovo dungeon: The Drowned City of Skalla
  • Aggiornamento “The Lost Canals of Uznair”: nuove mappe che porteranno i giocatori a immergersi nelle camere sommerse più profonde, nuovi sistemi e nuovi nemici
  • Aggiornamenti “Adventurer Squadron”: nuove missioni in cui sarà possibile formare una squadra ed entrare nei dungeon insieme ai suoi membri
  • Nuove missioni Beast Tribe: i Kojin
  • Aggiornamento sulle abitazioni: sarà disponibile un nuovo territorio residenziale a Shirogane e un servizio di ricollocazione
  • E molto altro…

I giocatori potranno ottenere delle armi a tema Yo-Kai, dei minion e anche una cavalcatura da oggi fino al 1° novembre! La prova gratuita di FINAL FANTASY XIV invita i nuovi giocatori ad unirsi ai milioni di avventurieri nel regno di Eorzea. Coloro che vogliono provare il gioco possono farlo gratuitamente ma con delle limitazioni:

  • Livello Max consentito: 35
  • Personaggi giocabili: 8

Se siete interessati a provarlo, potete farlo registrandovi qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato