Phil Harrison : Xbox One durerà 10 anni

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 27-09-2013 7:50

phil-harrison-xbox

In data odierna, Phil Harrison, di Microsoft, ha annunciato che la Xbox One, avrà un ciclo vitale pari a 10 anni, iniziando quindi il 22 Novembre 2013 per concludersi il 22 Novembre del 2023.

Durerà 10 anni

Sono certo che la Xbox One durerà 10 anni. A partire dal giorno di lancio, fino al suo pensionamento,la console potrà beneficiare di update che miglioreranno l’esperienza di gioco che è in grado di offrire. Nei prossimi anni, verranno introdotte delle nuove feature che non saranno disponibili fin da subito, come è accaduto con Xbox360. La nextgen è appena iniziata!

Queste sono state in sintesi le parole di Phil. Anche per Xbox360 si parlava di 10 anni, ed effettivamente come tempistica ci siamo, contando il fatto che Microsoft tempo fa ha affermato di voler supportare la console per almeno altri e 3 anni.

Xbox One alle porte

La nuova piattaforma di Microsoft, sarà ufficialmente disponibile nei negozi, a partire dal 22 Novembre 2013, al costo di 499 euro, e includerà al suo interno una console Xbox One, cavetteria e manuali, un controller, un headset e un kinect di nuova generazione. In alcuni bundle troverete anche un gioco in omaggio, che varierà tra FIFA 14 e Forza Motor Sport 5.

Fin dal giorno di lancio, saranno disponibili nei negozi titoli esclusivi, sviluppati solo per tale piattaforma, stiamo parlando di Forza Motor Sport 5, Dead Rising 3, Ryse ed altri ancora. In occasione dell’E3 2013, sono stati annunciati svariati titoli che approderanno su Xbox One a partire dal 2014, come Fable Leggends.  Avete intenzione di acquistare la console al lancio, o preferite attendere un calo di prezzo? Vi informiamo se non lo sapete, che per ora, non sarà disponibile un bundle privo di Kinect, quindi economico, questo perchè, Microsoft reputa la periferica in questione, indispensabile per l’esperienza di gioco nextgen.

Il Kinect di nuova generazione, è in grado di riconoscere 2 voci simultaneamente e riesce a captare i movimenti del corpo umano molto più accuratamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato