Per WAKFU: fitto programma di aggiornamenti e una nuova versione per Ubuntu

Pubblicato da: matrixneo84- il: 30-07-2013 17:36 Aggiornato il: 26-06-2015 14:56

Dopo gli Oasi-Mondo e l’arrivo del gioco su Ubuntu, il calendario di fine anno si annuncia ricco di sorprese e novità: rinnovamento delle classi, aggiunta di nuove isole e sviluppo degli Oasi-Mondo.

Wakfu

Il riequilibrio delle classi è una delle principali richieste dei giocatori. Per questo gli sviluppatori hanno deciso di occuparsene in priorità, favorendo queste modifiche all’aggiunta di nuovi contenuti.  Nel 2013, al ritmo di una classe ogni mese saranno modificati gli Xelor, gli Aniripsa, gli Steamer, gli Etram e i Pandawa.

Nuovo contenuto sarà comunque aggiunto in ogni aggiornamento fino a dicembre e, con ogni aggiornamento, saranno modificate alcune regole di base del gioco come la politica, il combattimento o l’ecosistema.

Tutti questi aggiornamenti seguiranno il filo conduttore dell’anno, super cattivi contro giustizieri, proponendo di volta in volta nuovi personaggi e missioni.

I giocatori saranno al centro del processo di modifica e rinnovamento del gioco, proponendo e interagendo con gli sviluppatori attraverso articoli di approfondimento dedicati o discussioni forum.

Inoltre, gli Oasi-Mondo saranno sempre più numerosi e importanti: 8 nuovi territori saranno integrati ad ogni nuovo aggiornamento e in dicembre ne saranno aggiunti 24 supplementari. Entro la fine dell’anno 120 mini-mondi saranno nelle mani delle gilde.

Fino ad ora, le gilde hanno potuto acquistare 48 Oasi-Mondo sviluppandoli poi a loro piacimento.

Ecco il calendario dei prossimi contenuti http://www.wakfu.com/it/mmorpg/comunita/2013-luglio che saranno integrati in gioco.

– Luglio: arrivo dell’Isola di Bilbybiza. Un’isola festiva dedicata alla ben più nota isola spagnola. Un’isola dove la festa non finisce mai! Per avere un’anteprima è disponibile il trailer .

– Agosto: l’Isola degli Wabbit farà il suo arrivo in game. – Ottobre: il Capitan Amakna guiderà i Giustizieri contro i super cattivi. Arrivo di nuovi dongioni. – Novembre: saranno i giocatori a scegliere l’isola che vogliono migliorare. – Dicembre: apertura dell’Isola di Nawal e arrivo nel Mondo dei Dodici dei nuovi giustizieri.

Dallo scorso 11 luglio il gioco di WAKFU è ugualmente disponibile nell’Ubuntu Software Center https://apps.ubuntu.com/cat/applications/wakfu/ .

Ubuntu e il formato Linux vengono sempre più utilizzati come piattaforma di gioco, anche grazie a una comunità di giocatori crescente, ma, fin ad oggi, solo pochi MMO sono disponibili su questa piattaforma. Per questo è per noi molto interessante proporre WAKFU e offrire a un nuovo pubblico un MMO originale.” Ha dichiarato Corentin Jabot sviluppatore WAKFU.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato