Oculus Quest: Arriva il tracciamento delle mani

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 10-12-2019 8:54

In occasione dell’Oculus Connect, è stata annunciata una nuova e interessante funzionalità per l’Oculus Quest che prende il nome di Hand Tracking, che tradotto diventa “tracciamento delle mani“.

Si tratta di un nuovo sistema di controllo che sostituisce i controller tradizionali in favore delle proprie mani, tecnologia disponibile da oggi in BETA per i possessori del suddetto visore.

Oculus Quest: Disponibile l’Hand Tracking

Se avete un visore Oculus Quest non vi resta che aggiornare per usufruire della nuova funzionalità.

Una volta aggiornato il dispositivo non dovrete far altro che accedere al menu “Funzioni Sperimentali” per attivare il tracciamento delle mani, le quali prenderanno il posto dei controller nella dashboard.

Oculus ci tiene a precisare che per utilizzare il tracciamento delle mani nei giochi bisogna che gli sviluppatori rilasciano degli aggiornamenti che introducano tale supporto.

Da oggi quindi potete usare le mani nella dashboard e nei pochi titoli supportati, ma nel corso del tempo sarà possibile usufruirne della nuova funzionalità in molti altri giochi.

Grazie alle camere presenti sul Quest è possibile tracciare il movimento delle proprie mani senza impugnare un dispositivo fisico. Naturalmente trattandosi di una funzionalità BETA occorre tener presente che potrebbero presentarsi dei problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato