Nuovi dettagli per Halo 4

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 04-05-2012 13:27

Josh Holmes, direttore creativo di Halo 4, attraverso Game Informer, ha diffuso nuove interessanti dettagli per il nuovo capitolo della serie Halo che molti videogiocatori e appassionati attendono.

In realtà, più che rilasciare dettagli ha risposto alle domande dei fans, di seguito vi riportiamo la lista delle novità o cambiamenti sotto forma di intervista :

In Halo 4 troveremo la fucina?

Certamente! Come in ogni titolo della saga, la fucina sarà presente ma non posso sbilanciarmi più di tanto, dovrete attendere qualche settimana prima dell’uscita per scoprire cosa stiamo preparando in merito!

Sarà presente la modalità dual wielding ossia l’impugnatura di 2 armi contemporaneamente?

No, tale modalità è stata eliminata nelle prime fasi di sviluppo perchè creava dei problemi per quanto riguarda il bilanciamento e gli equipaggiamenti personalizzabili. Il sistema di combattimento resterà invariato, i giocatori potranno comunque raccogliere armi differenti rispetto a quelle con il quale si inizia a giocare.

Halo 4 vanterà di server dedicati?

Sìnceramente abbiamo preferito evitare l’introduzione dei server perchè sarebbe un lavoro extra inutile. Inoltre non introdurremo nemmeno i bot quando un giocatore abbandonerà una partita in corso. Possiamo dirvi che come in Reach anche in Halo 4 saranno presenti delle sfide giornaliere e settimanali.

 E’ possibile creare degli Spartan da zero?

Certo! I giocatori potranno personalizzare il proprio Spartan scegliendo il sesso e l’equipaggiamento con la possibilità di sbloccare numerosi gadget.

I Flood saranno presenti in Halo 4?

Posso solo dirvi che è stata introdotta una minaccia più pericolosa dei Flood che darà vita ad una storia epica che non vogliamo anticiparvi. Manca un mese circa all’E3 2012 per cui non vi resta che attendere, ne varrà la pena!

Vogliamo ringraziare 343 Industries per aver risposto alle domande dei fans e per il lavoro che sta svolgendo per portare Halo 4 su Xbox360 entro e non oltre la data di uscita stabilità ossia il 6 Novembre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato