Nintendo parla del nuovo presidente e dei Direct

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 16-09-2015 8:51

Dopo la morte di Iwata, Nintendo è rimasta senza presidente per diverse settimane fino a pochi giorni quando è stato nominato Tatsumi Kimishima come erede, il quale si occuperà di dirigere l’azienda per tutto il periodo della sua carica.

nintendo

In tale occasione Nintendo ha annunciato cambiamenti in vista, in primis le divisioni Nintendo Integrated Research & Development responsabili delle console e Nintendo System Development che si occupano del Network e della programmazione dei kit di sviluppo si uniranno in un solo reparto chiamato Platform Technology Development, questo nuovo gruppo si occuperà di progettare e sviluppare hardware, sistemi operativi e tutto il resto sotto la supervisione di Ko Shiota (Ex direttore generale del Nintendo Integrated Research and Devlopment)

Le divisioni Entertainment Analysis & Development e Software Planning si uniranno in un gruppo chiamato Entertainment & Development diretti da Shinya Takahashi (ex direttore del Software Planning).  Shigeru Miyamoto e Genyo Takeda invece continueranno a lavorare per la società ricoprendo il ruolo di direttori rappresentanti e dirigenti senior. Per quanto riguarda i Direct, la grande N ha affermato che continueranno ad esistere ma attualmente non è stato deciso chi dirigerà questi eventi e in che modo verranno strutturati.

Infine, dulcisi in fundo, la carica del presidente attuale durerà un solo anno, dopo di che se non verrà rieletto la gestione di Nintendo passerà al successivo e cosi via dicendo, contrariamente a Iwata che aveva posizione fissa. Probabilmente tale decisione è stata presa per evitare che Nintendo commetta errori compromettenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato