Microsoft smentisce i rumors dell’always online

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 07-05-2013 7:19

Per svariati mesi, sulla rete, sono circolati dei rumors tutt’altro che piacevoli,secondo il quale, la nuova Xbox di Microsoft, avrebbe richiesto una connessione a Internet costante per combattere la pirateria.

xbox

Attraverso un email inviata a tutti i dipendenti al lavoro sulla nuova console, da parte di Microsoft, è stato smentito questo fastidiosissimo rumors (per fortuna), di seguito vi riportiamo il contenuto dell’email :

Durango è un progetto ideato per il futuro dell’intrattenimento rimanendo tollerante per quanto riguarda Internet. Molti utenti si aspettano che funzioni senza una connessione Internet per questo dovrebbe poter funzionare indipendentemente dallo stato della connessione ma con dei limiti. Senza connessione internet, sarà possibile solo riprodurre dischi Bluray, guardare la tv e giocare in singolo.

Solo? Direi che è più che sufficiente non trovate? Sicuramente se la console è connessa alla rete, potrà offrire ai consumatori e giocatori numerosi servizi di intrattenimento questo è certo, ma a molti basta anche solo poter giocare offline. Secondo i rumors che circolavano sulla rete fino a poco fa, la nuova Xbox avrebbe montato un sistema always online, per combattere la pirateria. In pratica la console avrebbe richiesto una connessione a Internet costante per giocare sia in singolo che multiplayer.

Microsoft ha confermato cosi la presenza del lettore bluray e della possibilità di vedere la televisione, ed ha smentito l’always online ma non si è sbottonata sull’usato che secondo dei rumors potrebbe essere bloccato. Che cosa ne pensate di questa misteriosa lettera? Avete fatto un bel sospiro di sollievo dopo averla letta? Pirati o non, sicuramente il fatto che l’always online sia solo un rumors, di cattivo gusto, farà felici molte persone.

In questo modo, anche le voci del mattacchione, ex dipendente di Microsoft, vengono messe a tacere. Vi è anche la possibilità che Microsoft abbia voluto testare il terreno come si suol dire. A voi i commenti