Microsoft rassicura i consumatori : Xbox One non avrà i LED della morte

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 07-08-2013 17:41

xbox one

La preoccupazione più grande dei consumatori, è che la Xbox One, possa fare la fine della Xbox360, ossia finire in ROD (ring of death). Microsoft poche ore fa, ha affermato che non accadrà, scopriamo insieme il perchè.

La Xbox One non avrà i ROD

Con Xbox360, nel 2008, abbiamo avuto perdite pari a 1,15 miliardi di dollari, non abbiamo intenzione di ripetere lo stesso errore. Il prodotto questa volta è di qualità, maggiore rispetto al precedente. I tre led rossi su Xbox360, erano causati dal fatto che la console utilizzava un chip caldo che aveva problemi di potenza e produzione. Nei test, abbiamo riscontrato solo il 32% di casi funzionanti senza problemi, ma questa volta sarà diverso.

Di recente, abbiamo apportato dei cambiamenti alla console tra cui l’incremento della GPU da 800 ad 853 megahertz. Una’altra differenza risiede nel fatto che il chip AMD utilizzato su Xbox One utilizza componenti presenti nei PC di tutto il mondo. Abbiamo effettuato numerosi test prima di utilizzare tali componenti nella console. Molti sviluppatori attualmente possiedono già i kit di sviluppo e stanno progettando giochi. Il processore AMD APU presente su Xbox One è stato progettato per funzionare a temperature molto basse e vanta di dimensioni ridotte come quelle dei tablet senza ventola.

La console otre a vantare di una zona aperta per far circolare l’aria, ha anche delle ventole al suo interno, per cui potete stare tranquilli che non accadrà quanto è avvenuto con Xbox360.

Per una maggiore sicurezza, i giocatori potrebbero anche  overcloccare la APU, ma ciò vuol dire rompere la garanzia di Microsoft“.

Questione di sicurezza

Microsoft a quanto pare ha deciso di seguire il detto prevenire è meglio che curare, realizzando una console con componenti di qualità, ed effettuando testi estremi al fine di verificare se la console è in grado di resistere ad alte e basse temperature. Cosa ne pensate?  Avete intenzione di acquistare la Xbox One al lancio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato