Deep Silver annuncia Dead Island : Epidemic

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 08-08-2013 10:15

dead island epidemic

Dopo Dead Island e Dead Island Riptide, Deep Silver torna con un nuovo titolo della saga, questa volta previsto in esclusiva PC e incentrato su l multiplayer online, chiamato Dead Island Epidemic.

Un free to play zombesco

Per la prima volta nella serie, Dead Island Epidemic, porterà i giocatori in un mondo di gioco free to play. Cosa significa? Che il gioco sarà gratuito ma alcuni elementi presenti in esso dovranno essere acquistati. In questo ultimo periodo sono molti i giochi di Zombie rilasciati su PC, giocabili solo Online come Dayz tanto per citarne qualcuno.

Deep Silver ha deciso di cambiare strategia e proporre un titolo della serie differente dai primi due, incentrato sul multiplayer online.

Il MOBA horror di Deep SIlver

Dead Island Epidemic, rientra nel genere MOBA ossia Multiplayer Online Battle Arena. Nel gioco, i giocatori dovranno unirsi ad una delle 3 squadre disponibili e competere contro le altre, sopravvivendo allo stesso tempo alle orde di zombie. Questo nuovo capitolo includerà tutti gli elementi che hanno reso famosa la saga tra cui l’open world.

Per ora è ancora presto per svelare maggiori dettagli, in occasione del Gamescom, avremo modo di soffermarci di più sull’argomento.

Non è chiaro se anche Epidemic verrà sviluppato dallo stesso studios autrice dei precedenti capitoli o se il progetto verrà affidato a qualcun’altro. Personalmente ho trovato il primo titolo al quanto originale, divertente, coinvolgente, ma per quanto riguarda il seguito ho avuto molto da ridire a causa del tipo di gameplay scelto dagli sviluppatori, una sorta di Left4Dead riuscito male.

Mi auguro che con Epidemic, Deep Silver, riuscirà a riscattarsi, proponendo ai videogiocatori un free to play horror divertente, al punto tale da invogliare i consumatori a spendere qualche euro per acquistare potenziamenti, armi, personaggi e quanto altro il team proporrà a pagamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato