Michael Forgey: Addio al producer dell’Ombra di Mordor

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 08-03-2016 8:30

Michael Forgey, il producer dell’Ombra di Mordor è deceduto a causa di un cancro al cervello,dopo un lungo combattimento contro la sua malattia e la richiesta dei fondi necessari per sostenerlo, non è riuscito a sconfiggerla.

Michael Forgey

Il mondo videoludico in lutto

La famiglia commenta il decesso con la seguente dichiarazione:

Mike è deceduto, i suoi ultimi giorni sono stati affianco la sua famiglia e in pace, era davvero commosso dal supporto avuto da tutte le persone durante la sua battaglia, la sua famiglia vuole ringraziarvi per le parole gentili e il supporto dato in un momento difficile.

A Mike dobbiamo titoli come La terra di Mezzo: L’ombra di Mordor e progetti ai quali ha offerto il suo grande contributo tra cui Gears of War, Gears of War II, Fable, Media Center, Zune, Conker e Perfect Dark Zero.

Lascia una moglie e 3 figli, noi di gamerbrain non possiamo far altro che esprimere le nostre più sincere condoglianze ai famigliari e salutare un grande uomo nella storia videoludica.

mordor

La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor

Si tratta di un videogioco di ruolo e azione ispirato all’universo del Signore degli Anelli, tratto dai romanzi di Tolkien e sviluppato da Monolith Productions in collaborazione con Behaviour Interactive per console di vecchia e nuova generazione, su pubblicazione di Warner Bros Interactive Entertainment. Gli eventi narrati nel gioco si collocano tra Lo Hobbit e il Signore degli Anelli.

Trama (ATTENZIONE SPOILER)

Il gioco inizia con l’attacco al Cancello Nero da parte di Sauron e dei suoi Uruk Hai, i soldati di Gondor vengono uccisi e Talion e la sua famiglia catturati durante la fuga, dai Capitani Neri. Il loro capo detto La Mano Nera di Sauron sacrificherà lui e tutta la sua famiglia in uno oscuro rituale, ma Talion si risveglierà alla presenza di uno spettro, un Elfo il quale lo informerà che a causa di una maledizione la morte lo ha esiliato e che ora sono legati tra il mondo dei vivi e dei morti. Per spezzare la maledizione dovrà eliminare la Mano Nera di Sauron.

Un gioco che vi consigliamo assolutamente di giocare su PC se disponibile di specifiche tecniche elevate o su console di nuova generazione, per non perdervi i meravigliosi effetti grafici come la pioggia battente, tempeste e temporali. Mordor presenta un sistema di scelte che consente al giocatore di decidere se sacrificare o meno le sue vittime, lasciando i nemici in vita ma feriti, torneranno potenziati nel corso del tempo e si ricorderanno dell’affronto subito in passato.

La terra di Mezzo L’ombra di Mordor è disponibile per Xbox360, Xbox One, PS3, PS4 e PC, conta 2 DLC che prolungano la longevità del gioco chiamati Signore della caccia e Il lucente Signore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato