Gearbox Main Theater Show: Borderlands 3 annunciato e non solo

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 28-03-2019 22:26

In occasione dello showcase di Gearbox, organizzato per il PAX East 2019, sono stati ufficialmente annunciati alcuni titoli tra cui il tanto desiderato e atteso Borderlands 3, a seguire tutti i dettagli.

Gearbox: Tutti gli annunci

Iniziamo da Bulletstorm: Duke of Switch Edition, sviluppato da Gearbox in collaborazione con gli autori di People Can Fly. Questa nuova versione includerà tutti i contenuti originali del celebre sparatutto con funzionalità Switch, come la possibilità di utilizzare gli accelerometri e giroscopi dei Joy-Con.

Tra le novità troviamo inoltre l’introduzione di Duke Nukem come personaggio giocabile e delle ottimizzazioni grafiche. Il lancio è previsto per l’estate in esclusiva Nintendo Switch.

Proseguendo è il turno di Trovers Saves the Universe, sviluppato da Squanch Games. Il gioco verrà pubblicato su PS4 con il supporto PSVR il 31 Maggio, mentre su PC via Steam ed Epic Store arriverà il 4 Giugno. I giocatori dovranno collaborare con Trover per salvare l’universo. 

Correva l’anno 2006 quando Pathologic debuttò sul mercato. A distanza di molti anni torna con un nuovo capitolo, sviluppato da Tiny Build. Il gioco proporrà un comparto narrativo più profondo ed una tetra ambientazione. 

Le meccaniche di gioco saranno prevalentemente survival, i giocatori dovranno raccogliere risorse e prendere decisioni cruciali. Il lancio è previsto su Steam il 23 Maggio 2019.

Anche We Happy Few ha avuto un posto speciale sul palco da parte di Compulsion Games, la quale ha annunciato They Came from Below, la prima espansione del gioco, prevista su tutte le piattaforme per il 4 Aprile.

Il DLC avrà un costo di 7,99 euro ed è naturalmente incluso nel Season Pass al costo di 19,99 euro. L’espansione permetterà ai giocatori di vestire i panni di Roger e del partner James, durante la rivolta dei robot. 

Con un Trailer è stato annunciato ufficialmente Borderlands 3 e non sarà un Battle Royale!  Gli autori confermano la morte di Jack il Bello e la presenza di personaggi come Tiny Tina e Mad Moxxi.  

Per l’occasione è stato annunciato anche Borderlands: Game of the Year Edition per PC, PS4 e Xbox One. Si tratta del primo capitolo in altissima definizione con un comparto grafico in 4K e ottimizzazioni varie. 

Il gioco proporrà non solo il titolo base ma anche tutti i contenuti lanciati nel tempo, con la possibilità naturalmente di giocare in singolo o co-operativa online. Il lancio è previsto per il 3 Aprile su PC, PS4 e Xbox One.

Gli annunci relativi alla saga di Borderlands proseguono con Borderlands 2 VR, il quale si aggiornerà nel corso dell’estate con tutti i DLC gratuitamente. Tra i contenuti i giocatori troveranno dunque Captain Scarlett and Her Pirate’s Booty, Mr. Torgue’s Campaign of Carnage, Sir Hammerlock’s Big Game Hunt e Tiny Tina’s Assault on Dragon Keep.

Vi ricordiamo che Borderlands 2 VR è disponibile esclusivamente per PlayStation VR.  Concludiamo con Borderlands: The Handsome Collection. Si tratta dell’edizione uscita nel 2015 che include sia Borderlands 2 che il The Pre-Sequel con DLC gratuito che introdurrà supporto 4K e HDR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato