Cliff Bleszinski : ” Nintendo si ritirerà dal mercato delle console”

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 26-02-2013 8:42

Cliff Bleszinski, colui che si cela dietro alla saga di Gears of War, in una recente intervista ha parlato del futuro delle console, definendo non molto roseo per Nintendo.

Di seguito la dichiarazione ufficiale :

L’industria dei videogiochi sta crollando rispetto a molti anni fa. Ritengo che sia in uno stato di agitazione. Credo che Nintendo prima o poi si ritroverà a doversi ritirare dal mercato delle console per diventare a tutti gli effetti solo una software house come SEGA.

Nintendo, se vorrà sopravvivere, dovrà smettere di produrre console per dedicarsi solo ai videogiochi. Per quanto riguarda Microsoft e Sony, anche loro sono in cattive acque dopo la diffusione dei tablet e smartphone. Noi sviluppatori, siamo più propensi nel sviluppare giochi per piattaforme digitali e non retail. La console war vi è sempre stata questo è sicuro. Sono curioso di vedere come andrà a finire. E’ come se le aziende si scontrassero in un round di Super Smash Bros.Chi vincerà? Mario o Peach?

Cliff non ha risparmiato nulla nelle sue parole. Il genio creativo che si cela dietro Gears of War, ha affermato che Nintendo prima o poi diverrà solo una softwarehouse come SEGA. Immaginatevi un futuro dove Super Mario viene sviluppato su Xbox o Playstation, roba da non crederci. Personalmente ritengo che Nintendo continuerà il suo corso. E’ altresi vero che molte aziende si sono ritirate dal mercato come SEGA, Atari, Commodore, Amiga e cosi via dicendo. Console secolari ma che hanno fatto la storia, ma di fronte a Microsoft e Sony sono state costrette ad abbassare il capo e ritirarsi.

Secondo Cliff, la console war è solo tra Microsoft e Sony, Nintendo non è mai stata una spina nel fianco per le due aziende, forse perchè ha sempre puntato sui giochi che sulla qualità delle proprie console. Cosa ne pensate? A voi i commenti!