ANKAMA e DOFUS alla Gamescom: un programma colorito

Pubblicato da: matrixneo84- il: 10-08-2009 21:40 Aggiornato il: 02-09-2015 11:17

ANKAMA ha in serbo un programma di animazioni, dimostrazioni di gioco e conferenze per la Gamescom che si terrà dal 19 al 23 Agosto a Colonia in Germania..

Al fine di presentare i suoi nuovi prodotti a fan e non, ANKAMA proporrà loro i seguenti eventi:

–    La demo giocabile in anteprima di DOFUS 2.0, il nuovo restyling grafico di DOFUS. Verranno messi a disposizione del pubblico 64 computer su uno stand di 200 m² (B40/Hall 6)e verranno anche distribuite sul posto delle beta key per accedere alla versione in closed-beta di DOFUS 2.0.

–    Animazioni sul posto permetteranno ai partecipanti di vincere goodies come peluches, t-shirt , poster, manga, artbook e tanti altri fumetti ancora dell’universo ANKAMA.

–    Dimostrazioni del gioco DOFUS in compagnia del team di animazione e di uno sviluppatore del gioco.

–    Trasmissione degli episodi  del cartone animato Wakfu in inglese e dei trailer ANKAMA su schermo gigante.

A tutti i cosplayer che verranno vestiti da uno dei personaggi dell’universo di DOFUS e Wakfu verrà consegnato un regalo a sorpresa!

Maggiori informazioni alla pagina dedicata del sito ufficiale di DOFUS.

Esclusivamente per la stampa:

Conferenza stampa:

Il 19.08.09 a partire dalle 18h avrà luogo una conferenza stampa nella Rheinsaal 3 del centro congressi di Colonia. ANKAMA presenterà i suoi nuovi progetti (DOFUS 2.0, Islands of Wakfu…) e annuncerà le partnership che segneranno l’avvenire dell’impresa.

Goodies-omaggio verranno distribuiti all’uscita. Seguirà rinfresco.
Presentazione in inglese.

Area VIP presso lo stand Ankama (B40 / Hall 6):

La stampa invitata avrà accesso all‘Area VIP per testare Islands of Wakfu, il gioco Xbox Live Arcade e scoprire Wakfu, il progetto cross-mediale.

È richiesta prenotazione, per poter partecipare alla sessione di prova.

Infine, ecco a voi una mappa dove viene indicata la posizione dello Stand Ankama alla Gamescom e un preview dello Stand Dofus:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato