Addio al gioco MMO basato su Spider-Man

The Great Web cancellato: Addio al gioco MMO su Spider-Man

Insomniac Games, celebre per le sue opere legate al mondo Marvel e a Spider-Man, sembrava pronta a superare confini inediti con un MMO dal titolo evocativo: Marvel’s Spider-Man: The Great Web. Tuttavia, questa avventura online è destinata a rimanere un enigma, cancellata ancor prima di vedere la luce del giorno.

Cancellato il gioco MMO su Spider-Man

Le indiscrezioni emerse riguardo a questo MMO, spesso paragonato all’ambizioso mondo di GTA Online, hanno suscitato un’anticipazione febbrile tra gli appassionati. Ma le speranze sono state infrante quando si è appreso che Sony, il potentissimo custode dell’universo videoludico Marvel, ha interrotto il progetto prima che potesse decollare in una fase avanzata di sviluppo.

Questa svolta è stata una delusione amara per i fan, specialmente considerando che l’uscita di Marvel’s Spider-Man 3 è prevista per il 2028, anche se dettagli e conferme ufficiali rimangono ancora avvolti nel mistero. L’annullamento di The Great Web getta luce su una tendenza più ampia nell’industria dei videogiochi: il declino dei “Games as a Service“. Nonostante Sony stia investendo in questa formula, capace di generare entrate consistenti con investimenti meno massicci rispetto ai blockbuster single player, sembra che alcuni progetti non siano riusciti a soddisfare le aspettative della società in termini di redditività a lungo termine.

The Great Web sembra aver seguito la stessa sorte di The Last of Us Online, anch’esso cancellato da Sony poiché considerato poco redditizio nel lungo periodo. Questi episodi rivelano la volontà del produttore di concentrarsi nuovamente su titoli narrativi di grande impatto, terreno in cui si sono distinti con successo in passato, come dimostra la rinomata serie di The Last of Us sviluppata da Naughty Dog.

Questi cambiamenti potrebbero deludere chi aveva sognato di esplorare un vasto universo online nel ruolo del leggendario Spider-Man. Tuttavia, rimane la speranza che Insomniac Games e Sony possano ancora sorprendere il pubblico con altri progetti ambiziosi, mantenendo viva la magia dell’esperienza videoludica e continuando a offrire storie affascinanti e coinvolgenti che i giocatori tanto amano.