Resident Evil 7 VR: tanti hanno avuto modo di provarlo all’E3 2016, ma che delusione!

Pubblicato da: AlessioTanca- il: 24-06-2016 6:46 Aggiornato il: 26-01-2017 8:40

Se amate la fantastica saga di Horror Resident Evil, vi consigliamo vivamente di sedervi e di leggere con la massima attenzione il contenuto che tra poco riporteremo all’interno dell’articolo.

Resident Evil 7 VR

Resident Evil 7 VR: provato da moltissimi utenti all’E3 2016…tanta delusione e moltissime critiche

Come sicuramente ben sapranno i fan più affezionati alla casa produttrice Sony, nel bel mezzo della convention Pre-E3 del colosso giapponese, i responsabili fin da subito hanno preso la decisione di svelare al mondo tre importantissimi titoli dedicati al loro visore per la realtà virtuale, parliamo di Playstation VR.

Tuttavia, risulta di vitale importanza sottolineare che la maggior parte degli utenti non sono rimasti per niente soddisfatti dell’esperienza offerta dai seguenti titoli: Resident Evil 7 VR, Final Fantasy XV VR e Batman: Arkham VR. Infatti, per farvi capire un po’, diversi utenti affidandosi al proprio profilo Twitter, dopo aver provato per la primissima volta con Playstation VR il nuovo e attesissimo titolo di Horror Resident Evil e bensi’ capitolo numero sette della famosa compagnia videoludica Capcom, hanno rilasciato commenti negativi, in quanto sembra si siano verificati dei brutti episodi di nausea causati proprio dal sistema di controllo che di fatto permette la rotazione della telecamere e di abbassarsi facendo affidamento al controller senza l’utente stesso in realtà effettui il movimento con il corpo.

Leggi anche Resident Evil 7: Recensione, Trailer e Gameplay

Senz’altro tutto questo non fa altro che rovinare notevolmente l’esperienza di gioco evidenziando però che Resident Evil 7 debutterà in commercio a gennaio 2017 e di seguito il team di sviluppo per arginare tale problema ha tutto il tempo che vuole per ottimizzare alla perfezione il sistema di controllo.

Passando agli altri due videogames, Final Fantasy XV VR e Batman: Arkham VR, anche in questo caso i commenti sono stati poco positivi, secondo quanto trapelato grazie ad un post dettagliato divulgato in rete dai colleghi del sito CNET, entrambi i titoli offrono un’esperienza limitata che sembra non aver accontentato particolarmente l’utenza.

Infine, per coloro che non ne fossero a conoscenza, ricordiamo che Playstation VR sarà rilasciato in commercio il 13 ottobre di quest’anno ad un prezzo non tanto economico, ben 399 euro! Quanti di voi comunque stanno aspettando il nuovo episodio di Resident Evil? Fatecelo sapere nel box dei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato