Anteprima Pop ‘n Music

Pubblicato da: Luca M.- il: 31-07-2009 10:02 Aggiornato il: 11-06-2015 9:37

I giochi musicali continuano ad essere sfornati in continuazione e Pop ‘n Music non sembra essere qualcosa di molto innovativo. Questa serie di videogiochi è nata in Giappone dal 1998 ed apparirà in Nord America (come probabilmente anche in Europa) per la prima volta su Nintendo Wii. E’ come giocare a Dance Dance Revolution, fatta eccezione per il fatto che userete le vostre mani.


Il gioco è tutt’orai n fase di sviluppo da parte della Benami (divisione che si occupa dei giochi musicali della Konami) e sarà pubblicato proprio dalla Konami. Dalle immagini è facilmente intuibile come il gioco si presenti molto colorato, divertente e simpatico con il cast dei suoi personaggi. Saranno ovviamente supportati anche i Mii, in modo che potrete vedere ballare i vostri avatar personali mentre giocate.

Il gameplay è davvero basilare e come dicevamo nell’introduzione non presenta grandi innovazioni. Potrete cantare le canzoni mentre giocate ma, essenzialmente, dovrete premere sopra, sotto, destra e sinistra sul vostro controller, controllando le sfere che cadranno dal cielo, esattamente come succede in DDR.
Controllerete uno di 14 buffi personaggi che saranno posti al di là di una tavola con dei bottoni colorati. Delle sfere sorridenti cadranno dall’alto ed utilizzando il Remote ed il Nunchuck dovrete fare in modo che il personaggio prema il pulsante corrispondente quando la sfera sarà su di esso. Ovviamente, come in tutti i giochi del genere, il tempismo ed i riflessi determineranno il vostro punteggio.

Gli sviluppatori del gioco lo descrivono come un divertente passatempo che farà muovere i fianchi dei nostri ragazzi. Ovvio, per lo più saranno le vostra braccia a muoversi. Infatti, con canzoni come ABC dei Jackson 5 e Waiting for Tonight di Jennifer Lopez, le cose si fanno abbastanza frenetiche. Inoltre, tutte le canzoni sono state appropiatamente modificate, quindi non saranno esattamente come le ricordate. I controlli, a detta dei ragazzi di Gamespot che hanno avuto la possibilità di provare Pop ‘n Music, non sono così accurati come dovrebbero; visto, inoltre, che le nostre mani sono molto più reattive dei nostri piedi, il gioco dovrebbe essere molto più semplice di DDR. Alcune volte, potreste avere delle difficoltà a premere il pulsante giusto, anche se effettivamente state puntando su di esso, con il Remote.

Ci sarà la possibilità di scaricare nuove canzoni (attraverso la connessione Nintendo Wi-Fi), in modo d’avere sempre una buona scorta di musica, una volta che quella che viene con il gioco stesso comincia a stancare. Al momento non ci sono altre informazioni riguardo a questo titolo ma sappiamo che sarà presente anche una modalità multiplayer. Nemmeno una data di distribuzione Americana è stata ancora annunciata, quindi non rimane altro che attendere ulteriori notizie per Pop ‘n Music, esclusiva per Nintendo Wii.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato