Anteprima Lost in Shadow

Pubblicato da: noth1ng- il: 14-04-2010 9:57 Aggiornato il: 31-08-2015 15:35

Un particolare titolo di casa Hudson che riprende qualcosa dalla storia di Peter Pan. Un ragazzo viene separato dalla sua ombra che verrà gettata fuori da un’enorme torre. La cosa particolare è che, come pochi potevano aspettarsi, in questo caso non impersonerete il ragazzo, ma bensì proprio la sua ombra. Sì chiama Lost in Shadow.


Tutta la storia vi verrà spiegata durante il filmato iniziale. Un ragazzo si trova fra due colonne, sospeso in aria, in quella che sembra l’estema stanza di una grande torre. Poco dopo, la visuale si sposterà per mostrare l’avvicinamento di un uomo incappucciato che sicuramente non vuole porgere i suoi saluti al povero ragazzo. Proprio come se fosse un’esecuzione, dopo pochi secondo, l’incappucciato sguainerà una spada molto particolare e con la stessa reciderà l’ombra dal ragazzo. La “povera” ombra si stringerà in una posizione fetale, l’uomo l’afferrerà e quindi la scaglierà al di fuori della torre.

Dato che le ombre non hanno molta consistenza, ovviamente la caduta non ha provocato danni. Sotto, troverete una fata che vi convincerà a tornare dal vostro “padrone”, offrendosi come aiuto. Sempre data la vostra natura di ombra, potrete interagire esclusivamente con altre ombre, ed è proprio qui che entra in gioco la fata. Sarà infatti lei a spostare gli oggetti in modo che riflettano la propria ombra in maniera tale da potervi aiutare a continuare la vostra avventura.

Usando il remote, potrete controllare la fata; puntando e premendo B potrete girare le piattaforme. L’angolo di visuale, cambierà durante il corso del gioco. Questo rende molto meno ovvio il vostro percorso e lo stesso lo faranno i vari oggetti appositamente piazzati solamente per “distrarvi”. In ogni area che dovrete affrontare, l’obiettivo è quello di collezionare tre chiavi che vi permetteranno successivamente di eliminare il muro d’ombra che vi blocca l’uscita.

Il gioco è suddiviso in 11 capitoli per un totale di 50 aree, con l’aggiunta di 30 corridoi d’ombra per alcuni livelli. Questi ultimi sono dei puzzle molto più corti, rappresentati da un portale nero che vi trasporterà in un’ulteriore area dalla quale dovrete trovare l’uscita. Proprio in queste aree incorrerete in dei particolari oggetti che vi permetteranno di ruotare la visuale di 90 gradi, per aiutarvi a trovare una migliore prospettiva per poter uscire.

Anche se immuni ad enormi cadute, quando si tratta di spaventosi ragni ed altri pericoli, dovrete stare molto attenti. Se la vostra energia dovesse finire, dovrete ricominciare il livello da capo. Più avanti nel gioco, raccoglierete addirittura una spada che vi aiuterà nell’eliminare i nemici dagli occhi rossi che cercheranno di bloccare la vostra avanzata. Ma non c’è mai fine al peggio ed infatti è presente un altro tipo di nemici: quelli con gli occhi blu. Questi non possono essere sconfitti dalla vostra spada, ma potrete liberarvi di loro, usando la vostra creatività e gli elementi che vi circonando.

Ogni volta che ucciderete un nemico o completerete un corridoio d’ombra, riceverete energia ed ovviamente punti esperienza che potrete spendere per migliorare le vostre abilità. All’inizio, per aiutare l’utente a prendere confidenza con il gioco, i livelli saranno piuttosto basilari: qualche scala da salire e poco altro. Più avanti, però, dovrete affrontare dei puzzle molto più complicati che richiederanno pazienza e tempo. Il gioco si potrebbe definire molto “creativo”, in quanto vi troverete sempre davanti a delle “sfide” interessanti che potrete superare solamente grazie all’astuzia ed un pizzico di creatività.

Sìcuramente Lost in Shadow offre un gameplay di qualità, che riuscirà ad intrattenere i fan dei classici platform. Il suo stile fresco e gli indovinelli basati sulla prospettiva e la direzione della luce, sono davvero interessanti e potrebbero fare di questo titolo un must-have per chiunque. Sembrerebbe che il titolo di questo gioco sarà cambiato in A Shadow’s Tale e sarà disponibile in esclusiva su Nintendo Wii a partire dal prossimo Settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato