Anteprima Lego Star Wars III: Clone Wars

Pubblicato da: noth1ng- il: 21-06-2010 9:16 Aggiornato il: 01-09-2015 9:16

I lego ritornano per stabilirsi nella serie animata di Clone Wars per il loro prossimo titolo. Questo titolo, seguirà l’intera serie di Clone Wars ed a parte le nuove ovvie caratteristiche, c’è da rimanere principalmente impressionati per il livello del dettaglio grafico utilizzato. A questo, aggiungete la possibilità di epiche battaglie su larga scala, con milioni di cloni, e Lego Star Wars III: Clone Wars diventa un gioco da non perdere.


In una dimostrazione del gioco, il personaggio preso in considerazione era Yoda. Sono state fatte notaer, principalmente, le nuove ed interessanti mosse che la “Forza” vi permetterà di utilizzare per sistemare i vostri nemici. Potrete ad esempio lanciare la vostra spada come un vero e proprio proiettile ed uccidere più di un nemico, oppure “afferrare” (non fisicamente) un nemico e scagliarlo contro un gruppo di altri. Ovviamente, non sarà solamente Yoda ad avere nuove abilità e mosse, in quanto anche ogni singolo clone nemico sarà equipaggiato con armi differenti, per rendere la sfida ancor più interessante. Il lanciarazzi rimane dalle ovvie capacità distruttive e lo Z-6 è un’ottima arma per prendersi cura di un bel gruppo affollato di nemici, ma non solo. Infatti potrete utilizzarla per “riscaldare” vari pezzi di lego neri che colpiti da quest’arma cominceranno a diventare rossi fino ad esplodere.

Anche se la grafica del gioco non può essere definita “realistica” (in quanto, beh, sono pur sempre dei lego), il lavoro attuato sui dettagli, lo stile, insomma, il “tutto” riesce a renderla molto interessante. Sembrano anche esserci degli elementi reali inseriti nei vari background che però non staccano affatto dal resto. Non era di certo un lavoro semplice per la LucasArts, ma insieme agli sviluppatori della Traveller’s Tale sono riusciti a fare un ottimo lavoro. La luce, soprattutto, sembra aver avuto un ruolo molto importante per raggiungere quest’obiettivo di “fusione” fra gli elementi reali e non, unificandoli con luci ed ombre altamente renderizzate.

In Star Wars III: Clone Wars, non ci sarà solamente il classico combattimento da platform, ma potrete avere un buon assaggio di battaglie nello spazio, che risultano essere piuttosto divertenti. Sempre nella dimostrazione di cui sopra è stato possibile vedere un A-Wing distruggere nemici, evitare laser ed eliminare bersagli di fortuna a bordo dell’enorme nave della Repubblica, Malevolence. E’ interessante come è possibile, effettivamente, atterrare nell’astronave ed eliminare i nemici al suo interno. E’ sembrato semplice ed immediato il passaggio da battaglie “aree” a quelle a “terra” ed ancora una volta, la somma degli elementi reali (il cielo e le stelle) con quelli dei lego, rende molto bene.

Nel segmento finale della dimostrazione, i nostri eroi si lanciano all’inseguimento del Generale Grievous. Invece di lui, però, si trovano ad affrontare il suo “animaletto”, Gor. Un enorme bestia che sfrutta ancora una volta la fusione fra elementi semi-realistici (le sue zampe) a quelli dei lego (la parte superiore, braccia meccaniche e corazza). Tenendolo bloccato a terra con una fune, Yoda riuscirà ad eliminare le braccia meccaniche del non molto simpatico cucciolo, rendendolo inoffensivo.

Anche se fin’ora non ne abbiamo parlato, Lego Star Wars III: Clone Wars, da completa possibilità di affrontare tutta la campagna in cooperativa. Se uccidere nemici in solitaria è divertente, con un altro giocatore al proprio fianco lo sarà ancora di più. In aggiunta alle 20 totali missioni della storia, ci saranno anche 16 sistemi da esplorare nella Resolute di Anakin Skywalker. Inoltre, avrete la possibilità di impersonare un generale Jedi al comando di centinaia di cloni che si scontreranno in battaglie su larga scala davvero emozionanti. Lego Star Wars III: Clone Wars non ha ancora una data distribuzione certa, ma sappiamo che sarà disponibile prima della fine dell’anno su PC, PS3, Xbox360, PSP, Nintendo Wii e DS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato