Anteprima Create

Pubblicato da: Luca M.- il: 13-10-2010 9:49 Aggiornato il: 11-06-2015 10:05

La EA ha in serbo un nuovo ed (a quanto pare) interessante titolo, che allo stesso tempo può suonare bizzarro ed alquanto particolare nel suo genere. Sì chiama Create e metterà alla prova la fantasia del giocatore, ricompensandola con premi e nuove sfide. Il “designer” di questo titolo, Emily Newton Dunn, lo ha descritto come un modo per esprimersi attraverso tantissimi oggetti, grazie ai quali potrete plasmare ogni momento del gioco. Lo si può pensare come una versione semplificata della modalità creazione di Little Big Planet, ma è un gioco basato sulla fisica e che metterà alla prova anche il vostro ingegno.

Il gioco si suddivide in 14 mondi, ognuno dei quali riempito da 10 differenti sfide che dovrete affrontare per sbloccare le centinaia di oggetti che sono disponibili. Le sfide sono ovviamente piuttosto particolari e come dicevamo inizialmente, ricompenseranno la vostra fantasia. Dovrete, ad esempio, far passare un razzo attraverso un cerchio, oppure far arrivare una macchina al traguardo. Per aggiungere un po’ di difficoltà, alcune di queste sfide limiteranno il numero e la tipologia di oggetti che potrete utilizzare, facendovi spremere un pochino di più le meningi.

La cosa divertente è che più strana ed elaborata sarà la soluzione che troverete, e più punti riuscirete ad accumulare. La “costruzione” dello scenario rimane comunque al giocatore, che potrà sbizzarrirsi come meglio preferisce, riempiendo il mondo di oggetti e collisioni, oppure arrivando alla soluzione nel modo più diretto e veloce. In ognuno dei mondi nei quali vi troverete, sarete voi stessi a decidere come personalizzarlo. Nel senso che potrete cambiare il “background” (scegliendo, magari, tra una città o una spiaggia deserta ed accogliente) e anche aggiungere delle nuvole ad esso ed animarle. Inoltre, se siete dei tipi piuttosto creativi, in un attimo potrete avere a disposizione un set di colori che vi permetterà di disegnare quel che più vi piace sul vostro sfondo, per renderlo il più personale possibile.

Tutto è suddiviso in temi, quindi potrete decidere di creare un mondo ambientato nel medioevo così come nel futuro. Le creature disponibili (sì, ci sono anche quelle, ma sempre per decorazione) spaziavano da dinosauri e unicorni fino ai robot. Tutto quello che creerete sarà poi possibile condividerlo online per mostrarlo a chi volete. Create sarà disponibile a partire dal 16 Novembre su Playstation 3 (compatibile con il Move), Xbox 360, Nintendo Wii, PC e MAC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato