GRID 2: Il gameplay “Singolo” in un video

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 25-04-2013 9:29

Ultimo ma di certo non meno importante video di gameplay di oggi, rivolto al comparto giocatore singolo, riguarda “GRID 2” seguito del fantastico Racing Game di casa Codemasters.

grid 2

Previsto per Maggio 2013 salvo imprevisti, Grid 2 porta con se non solo dei miglioramenti nel gameplay e nel comparto grafico ma anche delle modalità multiplayer inedite di cui vogliamo parlarvi oggi prima di lasciarvi al video.

Modalità multiplayer di GRID 2

Il team di sviluppo ha introdotto il supporto per un massimo di 12 giocatori, che potranno sfidarsi contemporaneamente.

Modalità di gioco

Race (incluso LiveRoutes™), Endurance, Drift, Touge, Checkpoint, Face Off, Time Attack con l’aggiunta di eventi sfida Overtake e Power Lap.

RaceNet

Il primo portale gratuito di GRID dove i giocatori possono memorizzare i progressi di gioco, completare delle sfide, sbloccare ricompense e consultare i risultati di altri piloti. Questo portale sarà disponibile anche in formato App per smartphone e tablet, già dal giorno di lancio di GRID 2.

“Rivals” di GRID 2

Arriva in GRID 2 il sistema Rivali che permette di sfidare i piloti incontrati online anche offline. Che siano amici o sconosciuti non fa differenza. I piloti avranno le stesse capacità, in quanto il gioco ne registra l’esperienza e la ripropone offline. In altre parole se un pilota è scarso online, lo sarà anche offline e cosi via dicendo.

Rivali personalizzati

Siete alla ricerca di un rivale? Potete ricercarlo utilizzando degli appositi parametri, indicando quindi la bravura, il tipo di evento e cosi via dicendo.

Sfida globale

Possibilità di sfidare i piloti incontrati online, offline, con la stessa valutazione fatta da RaceNet

Follower di RaceNet

Punti fama per i piloti, che verranno assegnati ogni qual volta si vincono gare o eventi, o si portano a termine degli obiettivi.

Condivisione

Il punto forte di GRID 2 risiede nella condivisione. I giocatori potranno caricare i propri video di gameplay non solo su Youtube ma anche sui social network.