Sekiro Shadows Die Twice: Come sconfiggere il Guerriero Corazzato

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 25-03-2019 18:00 Aggiornato il: 28-03-2019 8:22

Se vi state cimentando in Sekiro Shadows Die Twice, avrete sicuramente già incontrato il Guerriero Corazzato, il quale potrebbe darvi non pochi problemi, a meno che non siate a conoscenza della giusta strategia per farlo secco, la quale per vostra fortuna ve la riportiamo in questo articolo.

Come sconfiggere il Guerriero Corazzato in Sekiro Shadows Die Twice

Il Boss Guerriero Corazzato non è opzionale, se avete intenzione di esplorare il Monte Kongo ed i suoi magnifici templi, allora avrete a che fare con il suddetto nemico. Il Boss è armato di un lungo e affilato spadone, inoltre è immune ai vostri attacchi.

Ciò significa che non potrete scalfirlo e di conseguenza ridurre la sua barra vitale, ma in compenso avrete la possibilità di riempire la barra della Guardia, che una volta carica vi permetterà di ucciderlo con un colpo, buttandolo giù dal ponte.

Avete già letto la nostra Recensione di Sekiro Shadows Die Twice? 

Il Guerriero Corazzato è aggressivo e veloce, non vi darà tregua, per tanto assicuratevi prima di tutto di agganciare la camera su di lui, dopo di che girategli attorno colpendolo di tanto in tanto con spada e Ascia Corazzata.

Assicuratevi di disporre di una resurrezione e di elisir per ripristinare la barra della salute, in quanto basta un solo colpo per uccidervi o dimezzarvi quasi del tutto la barra vitale. Potete trovare il Boss nei pressi dell’idolo dello scultore “Shugendo” nella location Monte Kongo.

A seguire vi riportiamo il nostro Gameplay:

Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento, trascorre le giornate nei meandri più tenerbrosi della Transilvania, cibandosi di conoscenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Termini di ricerca:

  • Cavaliere corazzato sekiro
  • sekiro rimuovere armatura