Un Guinnes World Records per Broken Sword

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 03-02-2016 15:32

Milano, 3 Febbraio 2016, Oggi Revolution Software ha ricevuto la conferma dal Guinness World Records®, l’autorità globale nel mondo dei record, che il franchise di Broken Sword adesso detiene un  Record come “Protagonista più longevo in un’avventura grafica”.

broken-sword-5-la-maledizione-del-serpente-ep1

Dal loro debutto nel 1996 come protagonisti in Broken Sword: Shadow of the Templars, l’avvocato avventuriero statunitense George Stobbart e la giornalista francese Nicole “Nico” Collard sono apparsi in tutti e 4 i sequel della serie cult point-and-click di Revolution. Il più recente tra questi, Broken Sword 5: The Serpent’s Curse,  è stato rilasciato nel settembre 2015 per PS4 e Xbox One.

“Siamo incredibilmente onorati di ricevere questo riconoscimento a nome di George e Nico. Sono amici che sono cresciuti con noi tra alti e bassi: sono legati profondamente alla storia di Revolution. Stiamo celebrando il 25° Anniversario di Revolution quest’anno e questo premio non avrebbe potuto arrivare in un momento migliore” ha dichiarato Charles Cecil, Founder & CEO di Revolution.

Stephen Daultrey, Editor del Guinness World Records Gamer’s Edition ha commentato “Broken Sword è una serie che ho giocato e amato sin da quando ero bambino, quindi il fatto che sia presente ancora oggi è la testimonianza di quanto siano sempre apprezzate una narrazione brillante e dei personaggi carismatici. E’ davvero un onore assegnare un titolo nei Guinness World Records  ai protagonisti di questa icona del panorama videoludico per la loro popolarità e abilità di superare il test del tempo”.

Il riconoscimento sarà valido anche nella prossima Guinness World Records Gamer’s Edition 2017.

Revolution ha da poco annunciato l’uscita della raccolta Revolution: the 25th Anniversary Collection l’11 Marzo 2016, in esclusiva per PC, che conterrà tutti I suoi titoli e una grande varietà di collezionabili fisici e digitali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato